Dark Polo Gang
Cultura e Spettacolo
3 Ottobre Ott 2018 1600 03 ottobre 2018

Chi sono i membri della Dark Polo Gang, nuovi giudici di Strafactor 2018

Nel talent show targato Sky arriva la trap band più famosa d'Italia. Ecco la storia del gruppo e dei suoi componenti. 

  • ...

Per la nuova stagione di Strafactor, in onda dal 4 ottobre su Sky Uno, canale 108, sono stati presentati i nuovi giudici. Oltre al cantante Enzo Ghinazzi, in arte Pupo e a Elio, frontman di Elio e le Storie Tese, si aggiungono i ragazzi della Dark Polo Gang. Il gruppo, nato a Roma nel 2014 e attivissimo sulla scena Instagram, è salito alla ribalta della scena musicale grazie a singoli provocatori come Caramelle e Cono Gelato. La consacrazione nazionale, invece, è arrivata con il trasgressivo album Trap lovers. Lo stile che caratterizza il collettivo associa l'hip hop a tanta autoironia ed è maturato dopo anni di gavetta nel sottobosco del rap capitolino. Ecco chi sono i tre giovani rapper romani.

WAYNE, LO SPEZZACUORI

L'artista conosciuto come Wayne Santana, ma il cui vero nome è Roberto Violo, è lo spezzacuori della Dark Polo Gang. Proveniente dai quartieri benestanti di Roma, è laureato in marketing e comunicazione. È uno dei membri più anziani del gruppo (anno di nascita 1991) ed è riconosciuto per il suo stile controverso e ricercato, denominato appunto "lo swag alieno".

Wayne Santana.

PYREX, IL POETA

All'anagrafe Dylan Thomas Cerulli, classe 1994, alto 1,80 cm e diplomato in graphic design, è uno dei componenti della band. Come gli altri trappers del complesso, anche lui proviene dai quartieri bene di Roma e si distingue per essere il componente più colto dei Dark Polo Gang, insieme all'amico Wayne. Dylan Pyrex, infatti, è solito arricchire i testi del gruppo con numerose citazioni letterarie. Si è distinto nel 2016 come autore del mixtape The Dark Album, uno dei maggiori successi della band.

Pyrex.

TONY EFFE, IL FANTINO

Tony Effe, detto anche Il Fantino, più semplicemente Nicolò Rapisarda, è il terzo nome della Dark Polo Gang. Prima di distinguersi nella trap music, Nicolò si è dedicato alla carriera di attore per fiction e film. È comparso in un breve cameo in Viaggi di nozze di Carlo Verdone e in Paparazzi, regia di Neri Parenti. Per la televisione, invece, ha preso parte a Tutti per uno, una miniserie andata in onda nel 1999 per Rai Uno. Dopo l'abbandono delle scene, avvenuto nel 2004, l'artista si è riproposto al pubblico nelle vesti di rapper, producendo l'album Crack Musica nel 2016, in collaborazione con Dark Side.

Tony Effe.

CHI NON CI SARÁ: L'EX MEMBRO DARK SIDE

È un ex componente del collettivo Dark Polo Gang. Il vero nome del rapper è Arturo Bruni, figlio del regista Francesco. Nato nel 1994, come il collega Tony Effe ha un passato da interprete in alcuni cameo dei film del padre. Tra i ragazzi del gruppo, era sicuramente riconosciuto come il più elegante. Bruni, infatti, è appassionato di moda e di grandi firme. Nonostante i successi ottenuti con gli amici della crew, Dark Side ha vissuto problemi legati alla tossicodipendenza dovuti all'incapacità di gestire il successo. L'abuso di droghe, insieme a un disaccordo sulle scelte artistiche prese dalla Dark Polo Gang, ha contribuito ad allontanare l'artista romano da Tony Effe, Wayne e Pyrex.

Dark Side.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso