Festival Di Sanremo
Sanremo
festival-sanremo-2019-ospiti-michelle-obama
Cultura e Spettacolo
4 Dicembre Dic 2018 2002 04 dicembre 2018

Festival di Sanremo 2019, Baglioni pensa anche a Michelle Obama

Il direttore artistico starebbe pensando all'ex First Lady, che si troverà in Europa per promuovere il suo libro. Intanto prosegue il toto nomi per la conduzione. Incontrada: «Nessuna trattativa, vedremo».

  • ...

Mancano due mesi all'attesa kermesse canora sanremese, ma la macchina dei preparativi procede spedita. Il Festival di Sanremo 2019, ancora una volta sotto la guida di Claudio Baglioni deve ancora sciogliere diversi nodi, dai concorrenti in gara, fino al conduttore e agli ospiti. E proprio su quest'ultimo punto si sta facendo largo una notizia che potrebbe essere quasi clamorosa.

BAGLIONI PROVERÀ A CONVINCERE MICHELLE OBAMA

Secondo un'indiscrezione della rivista Vero, Claudio Baglioni vorrebbe avere sul palco dell’Ariston l'ex First Lady Michelle Obama. La consorte di Barack Obama dovrebbe presto sbarcare in Europa per promuovere il suo primo libro, l'autobiografia intitolata Becoming, pubblicata in Italia dalla casa editrice Garzanti. In vista del tour per il Vecchio Continente Michelle Obama sarebbero diversi i network pronti a tutto per averla come ospite. Sempre secondo Vero in pole potrebbe esserci proprio la Rai, anche se è ancora prematuro per sapere se l'accordo di partecipazione verrà siglato.

INCONTRADA: «SANREMO? NON CI SONO TRATTATIVE»

Intanto prosegue il toto nomi intorno al conduttore. Tra questi anche Vanessa Incontrada. «Al momento non ci sono trattative aperte per Sanremo... poi vedremo che succederà», ha detto sorridendo l'attrice rispondendo ai cronisti, a margine della presentazione in Rai del film tv, ispirato da una storia vera, I nostri figli di Andrea Porporati con Giorgio Pasotti, in onda in prima serata su Rai1 il 6 dicembre. A chi le ricorda che il suo nome sta girando come 'papabile' per la conduzione del festival, il secondo targato Claudio Baglioni, l'attrice ha commentato con una battuta: «È da 20 anni che esce il mio nome».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso