Festival Di Sanremo
Sanremo
Voto Sanremo 2019 Mahmood

Le polemiche sul voto che ha premiato Mahmood a Sanremo 2019

Il presidente della Rai Foa interviene dopo il caso scatenato dalle parole di Ultimo: «L'attuale sistema va evidentemente corretto».

  • ...

A distanza di due giorni dalla finale del 69esimo Festival di Sanremo che ha visto il successo di Mahmood con la sua Soldi non si arresta la scia di polemiche per le modalità di voto che hanno determinato la vittoria del 27enne milanese. Stavolta a intervenire è stato il presidente della Rai Marcello Foa, che ha dato manforte alle polemiche alimentate dal secondo classificato Ultimo. «C'è stata una sproporzione, un chiaro squilibrio tra il voto popolare e una giuria composta da poche decine di persone che ha provocato le polemiche» ha detto Foa. «Questo è il vero punto che deve farci riflettere. Questo sistema funziona o no? Va corretto chiaramente anche perchè il pubblico si senta rappresentato». «C'è stato, come sappiamo, un ribaltamento del giudizio e ne va tenuto conto», ha detto ancora Foa ai microfoni di Uno Mattina.

IL VOTO RIBALTATO DA GIURIA DI ESPERTI E SALA STAMPA

Mahmood ha vinto con una media ponderata del 38,9%, superando Ultimo fermo al 35.6% e Il Volo al 25,5%. Eppure il dato del televoto da solo era stato decisamente diverso: Ultimo per il pubblico da casa era il primo, col 46.5% delle preferenze, davanti a Il Volo col 39,4% e a Mamhood con solo il 14,1% dei voti. A fare la differenza sono stati i voti assegnati dalle altre due giurie, quella dei giornalisti e la cosiddetta "Giuria d'onore", che hanno votato compatte per Mahmood. La somma dei voti delle due altre giurie ha determinato, con il 63% a Mamhood, il 24,7% a Ultimo e solo l'11,6 a Il Volo, il ribaltone.

11 Febbraio Feb 2019 1035 11 febbraio 2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso