Jean Claude Juncker 120210124414
CAMBIO DI POLTRONA
18 Marzo Mar 2012 2145 18 marzo 2012

Evangelos Venizelos alla guida del Pasok

Atene, il ministro delle Finanze conduce il dopo-Papandreou.

  • ...
Il presidente dell'Eurogruppo Jean Claude Juncker, a tu per tu con il ministro delle Finanze greco Evangelos Venizelos.

Il ministro delle Finanze greco Evangelos Venizelos è il nuovo leader del Partito socialista panellenico (Pasok). Il ministro, 55 anni, era l'unico candidato alla successione di Giorgos Papandreou, l'ex premier. «Nasce una nuova speranza», ha dichiarato il ministro, arrivando al quartier generale del Pasok, « abbiamo ricreato la fiducia per un nuovo inizio, cominciamo».
Venizelos deve guidare il partito, in caduta nei sondaggi, alle legislative previste per fine aprile-inizio maggio.
390 MILA MEMBRI AL VOTO DAL MATTINO. I membri del Partito socialista greco Pasok hanno cominciato a votare dalla mattina del 18 marzo per eleggere come nuovo leader del partito Evangelos Venizelos, attuale ministro delle Finanze, unico candidato alla guida del partito in sostituzione di George Papandreou. Circa 390 mila mebri del Pasok sono stati chiamati al voto in un migliaio di seggi in tutta la Grecia e lo scrutinio è terminato nel pomeriggio.
Dopo le dimissioni di Papandreou da primo ministro i socialisti hanno perso molti consensi, stando ai sondaggi. Papandreou ha lasciato il campo a una grande coalizione, che lui stesso aveva auspicato. La scelta di Venizelos alla segreteria è una scelta di continuità ma allo stesso tempo di rottura con le famiglie politiche tradizionali, e i militanti sembrano apprezzare.
Le votazioni si sono svolte sotto strette misure di sicurezza nel timore di contestazioni violente contro i ministri dell'attuale governo che, a causa della crisi, ha imposto misure di austerità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso