Sisal
Economia
10 Ottobre Ott 2017 1044 10 ottobre 2017

Sisal investe sui servizi di SisalPay

Il gruppo ha fatto un investimento di 20 milioni di euro per innovare e rafforzare la digitalizzazione dei pagamenti in Italia.

  • ...

SisalPay, il brand dei servizi di pagamento di Sisal, rappresenta uno degli asset più importanti del gruppo e conta oggi un giro d’affari di 8,7 miliardi di euro, oltre 13,5 milioni di clienti, più di 40.000 punti vendita e circa 200 milioni di transazioni gestite all’anno.

20 MILIONI DI INVESTIMENTI PER FAR VOLARE SISALPAY. L’annuncio di Emilio Petrone, CEO di Sisal Group, durante il proprio intervento nell’ambito del EY Capri Digital Summit 2017 è in linea con il grande successo che sta avendo SisalPay, il modello di servizio digitale per il retail sviluppato da Sisal. Il CEO ha affermato che la crescita della rete per i servizi di pagamento è stata, in questi anni, sia numerica sia tecnologica con continui stanziamenti mirati a garantire una struttura sempre all’avanguardia.
«Oggi, grazie ad un nuovo investimento di oltre 20 milioni di euro, inizia una fase di innovazione tecnologica del nostro canale con una serie di servizi evoluti capaci di rispondere sempre meglio alle esigenze dei cittadini», così ha dichiarato Emilio Petrone durante l'evento .
SisalPay è il maggior canale italiano di pagamenti che comprende servizi legati anche all’e-commerce in modalità online. Questo modello rappresenta un connubio perfetto tra la tecnologia digitale e la fisicità dei punti vendita e permette di accorciare la distanza di utenti e cittadini con imprese e Pubblica Amministrazione.
L’investimento annunciato ha lo scopo di garantire un’accelerazione al business dei servizi di pagamento SisalPay e un’evoluzione della dotazione tecnologica presente nella rete di punti vendita Sisal.

Emilio Petrone, CEO di Sisal Group.

LA MONETA DIGITALE ALLA CONQUISTA DELL'ITALIA. Nel suo intervento Emilio Petrone ha spiegato i benefici che potranno avere i cittadini grazie all’implementazione delle funzionalità dei punti Sisal che porterà ad «un’evoluzione che stimolerà ulteriormente lo sviluppo della moneta digitale nel nostro paese». Saranno infatti aumentati gli strumenti cashless che già negli ultimi anni hanno contribuito ad un cambiamento delle abitudini di consumo delle persone e che hanno raggiunto un volume di transazioni pari al 20% del totale: un dato significativo per lo sviluppo del paese e la realizzazione dell’Agenda Digitale.

SISAL, IMPRESE E PA PER IL DIGITALE. Sisal e le aziende italiane leader nella digitalizzazione e nella fornitura di servizi all’avanguardia hanno recentemente stretto accordi per migliorare servizio e offerta del canale di pagamento rivolto ai cittadini: tutti gli esercizi convenzionati con il canale possono già contare su moderne dotazioni tecnologiche, come POS di ultima generazione che consentono ai cittadini di pagare tramite strumenti di moneta digitale.
Anche sul piano della Pubblica Amministrazione, Sisal non si è fatta attendere stringendo accordi con l’Agenzia per l’Italia Digitale nell’ambito del progetto PagoPA, un’iniziativa che consente a cittadini e imprese di effettuare e gestire pagamenti in modalità elettronica (tributi, multe, ticket sanitari, bolli auto, rette scolastiche etc.) verso le amministrazioni locali e centrali, con estrema sicurezza e semplicità.
Queste nuove tecnologie consentono di semplificare i rapporti tra cittadino, imprese e PA, entrando nelle abitudini degli italiani e incrementando l’uso della moneta elettronica nel paese.

SISAL GROUP, UN'ECCELLENZA ITALIANA. Il gruppo Sisal è presente sul mercato italiano da oltre 70 anni ed è un Istituto di Pagamento autorizzato da Banca d’Italia che ha contribuito allo sviluppo di un canale di prossimità per i servizi di pagamento. Il servizio offerto da Sisal è ormai entrato nelle abitudini di consumo degli italiani, grazie ad elementi di innovazione rispetto ai canali tradizionali quali: prossimità, flessibilità di orario e sicurezza delle transazioni.
Il gruppo Sisal ha reso possibile il pagamento di bollette, tributi, etc, comodamente in tabacchi, bar o edicole, semplificando il sistema della riscossione ed evitando inutili attese ai contribuenti. Un nuovo modo di pagare, comodo, semplice e sicuro che risponde comunque e sempre ai feedback di clienti e rivenditori.
Con il brand SisalPay la sfida del cambiamento è stata vinta, diventando un marchio di best practice nel panorama nazionale e punto di riferimento per i cittadini per le loro incombenze legate ai pagamenti oltre ad aver sviluppato un nuovo modello di business per tutti gli esercizi convenzionati, diventati un punto di servizio per gli stessi utenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso