Patuelli
Banche
10 Luglio Lug 2018 1045 10 luglio 2018

Patuelli dell'Abi: «L'Italia scelga l'Ue o rischia la fine dell'Argentina»

«Sì all'Unione bancaria con regole comuni. Far calare debito e pressione fiscale o si va verso una deriva simile a quella dei Paesi sudamericani».

  • ...

La «scelta strategica» dell'Italia deve essere di «partecipare maggiormente all'Unione europea» con un «maggior impegno nelle responsabilità comuni» altrimenti la nostra economia «potrebbe finire nei gorghi di un nazionalismo mediterraneo molto simile a quelli sudamericani». Il monito arriva dal presidente dell'Abi, l'Associazione bancaria italiana, Antonio Patuelli nel suo intervento all'assemblea annuale a Roma. Patuelli ha ricordato come in Argentina «il tasso di sconto abbia raggiunto il 40% e con la lira italiana negli anni 80 il tasso di sconto fu anche del 19%».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso