Mark Stewart Fca Amazon
Economia
6 Dicembre Dic 2018 1537 06 dicembre 2018

Chi è Mark Stewart, da Amazon a responsabile Nord America Fca

Sarà responsabile per il Nord America dove si è occupato, tra l'altro, di robotica, intelligenza artificiale e automazione. Da Shell il nuovo capo della comunicazione globale, Niel Goligthtly.

  • ...

Arriva da Amazon il nuovo responsabile per il Nord America di Fca, Mark Stewart. Lo ha annunciato l'amministratore delegato Mike Manley in una lettera ai dipendenti, dove si parla anche dellla nomina di Niel Goligthtly a capo della comunicazione aziendale. Entrambi entreranno a far parte del Gec, il group executive council. Il team nominato a inizio ottobre, scrive l'amministratore delegato, «sta lavorando a pieno ritmo in tutto il mondo - spiega Manley - per tradurre in realtà gli impegni che ci siamo assunti con il piano per i prossimi cinque anni. Queste nuove nomine aiuteranno ad apportare competenze cruciali in ruoli chiave».

UN ESPERTO DI ROBOTICA E INTELLIGENZA ARTIFICIALE PER L'AUTO

Prima di approdare a Detroit, Mike Stewart è stato per un anno responsabile "operations" dell'azienda di Jeff Bezos. dove si è occupato «di gestire la soddisfazione del cliente in 200 sedi con più di 180.000 dipendenti. Ha guidato team impegnati in attività di robotica avanzata, intelligenza artificiale e sistemi di automazione», spiega Manley sottolineando soprattutto che si tratta di una «azienda nota per una spiccata cultura dell'innovazione e per l'impegno a offrire ai clienti un valore straordinario». «Mark vanta anche una significativa esperienza nel settore automobilistico, avendo ricoperto il ruolo di Coo (direttore operativo) del fornitore di sistemi e componenti automobilistici Zf Trw. Si è formato come ingegnere elettronico e, nel corso della sua carriera, ha lavorato negli Stati Uniti, in Belgio, Germania e Cina, maturando esperienze in produzione, qualità e ingegneria».

PROVIENE DA SHELL IL NUOVO RESPONSABILE DELLA COMUNICAZIONE

Niel Golightly, invece, proviene da Shell Oil Company, dove ha ricoperto il ruolo di vice president of external relations Americas con «la responsabilità di sviluppare e mettere in pratica le strategie relative alla reputazione, alla gestione del marchio, all'interazione con gli stakeholder e alla comunicazione per le linee di business di Shell nel Nord e Sud America». In precedenza, è stato vice president communications and sustainable development per le attività downstream di Royal Dutch Shell in tutto il mondo, con sede a Londra. Ha anche «una notevole esperienza nel settore automobilistico, avendo lavorato in diversi ruoli per Ford Motor Company, incluso quello di vice president of public affairs per Ford Europa». Mike Keegan, finora responsabile della comunicazione, è nominato chief audit, sustainability and compliance officer. Keegan, che resterà nel Gec, sostituisce Alessandro Baldi, che ha annunciato la sua decisione di ritirarsi nel primo trimestre 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso