Tria smentisce voci di dimissioni
Economia
9 Gennaio Gen 2019 1531 09 gennaio 2019

Cos'ha detto il ministro Tria sulle fatture elettroniche

Il titolare del Mef, rispondendo al question time alla Camera, ha spiegato che «non sono stati riscontrati malfunzionamenti» e che dal 1 gennaio ne sono state emesse 8,1 milioni.

  • ...

Per il ministro dell'Economia, Giovanni Tria la fatturazione elettronica è stata un successo: «non sono stati riscontrati malfunzionamenti, segnalati peraltro da un'unica associazione di commercialisti e non dall'ordine dei commercialisti». Il titolare del Mef ha ribadito la sua posizione rispondendo al question time alla Camera. Tria ha spiegato che «sono state poste in essere numerose attività di monitoraggio del sistema» per verificarne la tenuta e «sonde» ad hoc stanno rilevando «in via automatica ogni 5-10 minuti eventuali anomalie». Le sonde, ha insistito, «non hanno evidenziato ad oggi alcuna anomalia».

TRIA: «IN MENO DI DIECI GIORNI GIÀ 8,1 MILIONI DI FATTURE»

Durante il suo intervento Tria ha spiegato che dal primo gennaio da oggi il sistema di fatturazione elettronica ha registrato 8,1 milioni di fatture «con uno scarto del 7,3%». Lo scarto relativo alle fatturazioni elettroniche nella p.a. era prima superiore al 30%, ha aggiunto il ministro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso