Italia Recessione
L'Italia in recessione
Tria Recessione Tecnica Manovra

Tria ha detto che non vede il rischio di una manovra bis

Il ministro dell'Economia in visita ufficiale negli Usa: «Il peggio è quasi passato, l'Europa non andrà in recessione». No comment sugli attacchi di Di Maio ai precedenti governi.

  • ...

«Ribadisco e tende a escludere la necessità di una manovra correttiva», ha detto il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, in visita ufficiale negli Stati Uniti. «Se vediamo al peso del debito è un'eredità che viene da lontano, che non abbiamo creato noi. Non amo commentare quello che dicono gli altri», ha detto Tria, rispondendo a chi gli chiedeva di commentare le parole del vice premier Luigi Di Maio che nelle ultime ore, in merito alla contrazione del Pil, ha detto che i dati Istat testimoniano che chi stava al governo prima ha mentito. Una tesi sostenuta anche da Laura Castelli, sottosegretario M5s all'Economia, che ha addirittura chiesto al Pd di venire a riferire sulla recessione tecnica in parlamento.

«NON C'È RISCHIO DI RECESSIONE IN EUROPA»

«Non si vedono rischi di recessione in Europa. Gli indicatori dicono che la fase peggiore è quasi passata», ha detto Tria, «guardare con pessimismo al futuro non è una forma di realismo, sarebbe una forma di sabotaggio. Ci sono tutte le condizioni per una ripresa dell'economia italiana. Dobbiamo combattere il pessimismo sugli investimenti: tutti sono convinti che i fondamentali dell'Italia sono solidi».

Per investire in Italia «non ci sono solo le emissioni dei titoli di Stato con rendimenti interessanti», ma anche «le infrastrutture grandi e medie da modernizzare, le privatizzazioni, immobiliari e non, presto sul trampolino di lancio nonché i settori della ricerca, del design e dell'innovazione tecnologica di punta». Il messaggio portato dal ministro,si legge in una nota del Mef, ha raccolto molto interesse negli interlocutori americani. «C'è molto spazio per investimenti a alto rendimento in Italia. C'è molta liquidità. In Italia è conveniente investire, dobbiamo però offrire una certezza di comportamenti», ha detto Tria, rispondendo a chi gli chiedeva perché gli investitori americano dovrebbero investire in Italia.

1 Febbraio Feb 2019 1813 01 febbraio 2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso