Tinaba Banca Proflio Rimborsi Elettorali M5s Matteo Arpe

Tinaba, una piattaforma open che guarda oltre la politica

L'app di Banca Profilo diventa la cassaforte dei rimborsi elettorali del M5s, con assoluta garanzia di trasparenza sulle rendicontazioni. Ma offre tante altre funzioni. Tutte accessibili tramite smartphone.

  • ...

Svolta nella gestione dei rimborsi elettorali che i parlamentari del Movimento 5 stelle sono tenuti a versare al Fondo per il microcredito gestito dal ministero dell’Economia. Grazie all'apertura di un conto corrente in Banca Profilo, istituto controllato dal gruppo Sator il cui principale azionista è Matteo Arpe, gli eletti pentastellati potranno infatti effettuare i pagamenti nei confronti del M5s direttamente dal proprio smartphone, tramite l'app Tinaba e con assoluta garanzia di trasparenza sulle rendicontazioni. Sator controlla anche News 3.0, editore di Lettera43.it.

ATTIVATA ANCHE UNA RACCOLTA FONDI PER LE ELEZIONI EUROPEE

Il M5s ha attivato con Tinaba e Banca Profilo due raccolte fondi. La prima, aperta al pubblico indistinto, ha per oggetto il finanziamento relativo alla campagna elettorale per le prossime elezioni europee. La seconda, riservata per l'appunto agli eletti pentastellati, consentirà a senatori e deputati del M5s di effettuare i rimborsi in maniera semplice e immediata. La stessa piattaforma di raccolta fondi di Tinaba è utilizzata anche da diverse Onlus, tra cui 1 Caffè Onlus fondata da Luca Argentero. E nel corso del 2018 ha ospitato una raccolta fondi promossa dalla Lega.

ZERO COMMISSIONI

La caratteristica distintiva della piattaforma di crowdfunding di Tinaba è la totale assenza di commissioni. Il promotore della raccolta riceve il 100% delle somme donate, con assoluta garazia di trasparenza sulla destinazione dei fondi raccolti. Tutti i donatori, infatti, possono vedere in tempo reale come vengono gestiti e utilizzati i soldi. Le iniziative solidali non sono riservate solo a istituzioni e organizzazioni, ma sono aperte a tutti gli utenti di Tinaba, che negli ultimi mesi hanno lanciato diversi progetti a favore di persone in difficoltà.

TUTTE LE FUNZIONI DI TINABA

Tinaba, oltre al crowdfunding, offre molte altre funzioni come il trasferimento e la condivisione del denaro, servizi bancari di risparmio e investimento come il Roboadvisory, e tool come il Tinabalike, simile nell’aspetto ai pulsanti "mi piace" e "consiglia" dei social network, con cui è possibile sostenere con un piccolo contributo l’attività di blogger e autori di contenuti online di qualità. Tinaba è anche un sistema di pagamento. La semplicità d’uso, la totale sicurezza delle transazioni e l’anima social hanno già portato diverse grandi aziende ad avviare una partnership. Tra queste IP/api, UriTaxi e il colosso cinese dei pagamenti Alipay. Con Tinaba ogni operatore commerciale, indipendentemente dalla sua dimensione, può dotarsi di un sistema di intelligenza artificiale al pari dei grandi player dell'e-commerce, con cui mettere in atto strategie di fidelizzazione dei clienti. Tinaba, infine, in occasione del capodanno cinese, ha presentato la prima occasione d’uso omnichannel, con cui clienti italiani e clienti cinesi hanno potuto fare acquisti nei negozi fisici facendosi recapitare il prodotto comprato in modalità e-commerce. A casa propria in Italia, oppure direttamente in Cina.

20 Marzo Mar 2019 1312 20 marzo 2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso