Budget Europeo
IL GRAFICO DEL GIORNO
10 Luglio Lug 2018 0800 10 luglio 2018

I trasferimenti netti tra gli Stati membri dell’Unione europea

Germania, Francia, Uk, e Italia sono i maggiori finanziatori del budget. Polonia, Romania e Grecia i maggiori riceventi. Le considerazioni del Cer.

  • * IN COLLABORAZIONE CON IL CER (CENTRO EUROPA RICERCHE)
  • ...

In una federazione politica, il budget federale viene principalmente finanziato con risorse proprie mentre nell’Unione europea questo viene finanziato al 77,8% da trasferimenti dei governi. Inoltre, le spese principali sono quelle per l’agricoltura e la coesione territoriale. Si può quindi dire che è una forma di unione fiscale basata sui trasferimenti. Ma chi paga chi? Germania, Francia, Uk, e Italia sono i maggiori finanziatori mentre Polonia, Romania e Grecia i maggiori riceventi. Questo non sorprende perché i principali finanziatori sono anche i Paesi più grandi e ricchi dell’Unione. Inoltre, in aggregato i Paesi dell’Area Euro pagano trasferimenti netti ai Paesi extra-Area euro. Se si considera però il contributo in termini di Pnl o popolazione, l’Italia è uno degli ultimi contribuenti marginali, la Spagna è il maggior ricevente nell’Area Euro e l’Ungheria e la Repubblica Ceca al di fuori. Infine, è chiaro che la Brexit andrà a creare un gap enorme in questo sistema redistributivo.

  • Fonte: Budget della Commissione Europea ed elaborazioni Cer
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso