PERFORM
Media
13 Giugno Giu 2018 2113 13 giugno 2018

Diritti tv Serie A: cos'è Perform

La media company con sede nel Regno Unito si è aggiudicata per 193,3 milioni il terzo pacchetto con tre gare (sabato alle 20.30, domenica alle 12.30 e 15). Saranno trasmesse sulla piattaforma di streaming online Dazn, già attiva in Germania, Austria, Svizzera, Giappone e Canada.

  • ...

Perform è una società di media sportivi con base nel Regno Unito. È proprietaria del network di siti web Goal.com, di Runningball e del provider di statistiche OptaSports. L'azienda si è aggiudicata per 193,3 milioni di euro il terzo pacchetto dei diritti tivù della Serie A 2018-2021, quotato 240 milioni, con tre gare (sabato alle 20.30, domenica alle 12.30 e 15). La società britannica da 3 mila dipendenti ha creato nel 2015 Dazn (che si pronuncia come the zone), piattaforma di streaming online dedicata solo agli sport, dove saranno trasmesse le partite. È probabile che l'intero campionato sarà visibile comunque su Sky (che si è aggiudicata gli altri due pacchetti) attraverso un accordo di 'ritrasmissione' con Perform.

TARIFFA DA 9,99 EURO AL MESE. Dazn avrà una tariffa unica di 9.99 euro al mese. «Grazie a ulteriori contenuti sportivi che saremo in grado di annunciare presto, e alle emozioni garantite dalla Serie A, creeremo un modo nuovo, migliore e più equo di guardare lo sport», spiega in una nota James Rushton, Ceo di Dazn, sottolineando che «il calcio in Italia è una vera e propria passione, uno stile di vita. Per questo siamo orgogliosi di lanciare Dazn in Italia offrendo alcune delle migliori partite della Serie A in esclusiva. Il primo mese di prova è gratuita, e c'è la possibilità di disdire l'abbonamento in ogni momento».

DAZN ATTIVA IN GERMANIA, AUSTRIA, SVIZZERA, GIAPPONE E CANADA. Con Dazn, gli appassionati di sport possono utilizzare una app disponibile per una grande varietà di device come smartphone e tablet Android, iPhone, iPod Touch e iPad, smart Tv come Android Tv, Amazon Fire Tv, Fire Tv Stick, Apple Tv e consolle come Sony Playstation 3 e 4 e Xbox One. Dazn è già attiva in Germania, Austria, Svizzera, Giappone e Canada.

LA SOCIETÀ IN ITALIA DAL 2009. Perform, come riporta il sito, ha iniziato le sue attività in Italia nel 2009 e nel corso degli anni ha consolidato la propria struttura grazie allo sviluppo di partnership strategiche nel settore sportivo. Media e Content, i due principali dipartmenti della struttura italiana, monetizzano i contenuti sportivi a disposizione rispettivamente, lavorando con centri media e brand che vogliono associare i loro prodotti al mondo dello sport, e fornendo un contributo al lavoro di redazioni sportive e dipartimenti di marketing di società e federazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso