Dazn Netflix Calcio
16 Luglio Lug 2018 1805 16 luglio 2018

Cos'è e quanto costa Dazn

Tre partite di Serie A a giornata e tutta la Serie B per 9,90 ero al mese. Niente parabola o decoder. L'abbonamento è disdicibile in qualunque momento. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo servizio streaming di Perform.

  • ...

La signora della B di Sky e una leggenda del calcio italiano ci hanno già messo la faccia. E c'è già chi l'ha ribattezzata “il Netflix del calcio”. Scritturati Diletta Leotta e Paolo Maldini, Dazn (si pronuncia “Dazone”) prepara lo sbarco sui dispositivi italiani e promette di “sedurre” i calciofili con uno modello già trapiantato con successo in Bundesliga, Premier League e Liga: paghi lo sport che guardi. Una ricetta che gli smanettoni delle serie tv in streaming conoscono a menadito e hanno dimostrato di gradire: niente cavi e parabole, i contenuti veicolati solo su internet, un costo (contenuto) di abbonamento mensile, e la possibilità di disdire tutto con un clic. Detta così pare una manna per i seguaci di Eupalla, abituati ogni anno cruenti sacrifici di portafoglio per assistere live alle pedate dei propri profeti del gol. Ma prima di saltare sul divano manco aveste rivisto il gol di Materazzi nella finale del mondiale 2006 (la crisi da astinenza da Mondiale ha fatto dei gran danni tutti noi italiani, vi capiamo...) facciamo chiarezza su cos'è, quanto costa, come funziona e soprattutto a quali eventi vi permetterà di assistere il nuovo servizio.

COS'È DAZN

Dazn è una piattaforma di streaming video in abbonamento fondata nel 2015 di Perform, creata a sua volta nel 2007 nel Regno Unito e di proprietà del miliardario Len Blavatnik.

DOVE SI VEDE E COME FUNZIONA

Per abbonarsi non servono parabole, né installazioni hardware e questa è una buona notizia visti i costi a cui ci hanno abituati le pay-per-view. Funziona tutto (o quasi) quello che si può connettere al Web: smart-tv, dispositivi di streaming (come Amazon Fire TV Stick, Android TV, Apple TV e Google Chromecast), smartphone (Andid e Apple), tablet (Amazon Fire Tablet, IPhone, IPad, smartphone e tablet Android), computer (Chrome, Firefox, Windows, Mac, Linux) e console per videogiochi (Xbox One, Playstation 4).
Nota: in virtù dell'accordo che Perform ha siglato con Mediaset (rimasta a bocca asciutta nella recente vendita dei pacchetti per il calcio in tv) è previsto che contenuti di Dazn possano essere visti anche su Premium senza costi aggiuntivi. Una buona notizia dunque per i clienti della pay-tv di Piersilvio Berlusconi, che non rimarranno (del tutto) orfani del pallone.

QUANTO COSTA

L'abbonamento, sottoscrivibile da agosto (il campionato inizia il 19) costa 9,90 euro al mese, i primi 30 giorni di prova sono gratuiti e la sottoscrizione sia cancellabile in qualsiasi momento: poco orignali quelli del marketing delle piattaforme di streaming eh?

QUALI PARTITE TRASMETTE

Se siete amanti della Serie B siete a cavallo, se cercate le gare di A beh, vi sedurrà... a metà. Perform ha vinto l'asta del “pacchetto 3”, quello relativo alla trasmissione dei contenuti del campionato di calcio online (gli altri due pacchetti, lo ricordiamo, sono stati acquistati da Sky, il che non esclude che come successo con Mediaset, Dazn possa siglare un accordo con la piattaforma di Murdoch per riempire i “buchi” nel calendario). Tradotto: ai clienti del nuovo servizio vengono offerti tutta la serie cadetta (incluse tre sfide in esclusiva assoluta) e 3 match in esclusiva per ogni giornata della Serie A per un totale di 114 match a stagione. Precisazione: si tratta degli anticipi del sabato sera, degli incontri della domenica mattina alle 12.30 e di una partita in programma la domenica pomeriggio alle 15. Nei turni infrasettimanali invece o in caso di palinsesti particolari verranno comunque trasmessi tre match in esclusiva. Tutte le altre partite saranno esclusiva di Sky. Per chi si accontenta di azioni salienti e highlights degli altri 7 incontri (stile 90esimo minuto per intenderci) il palinsesto va benone, ma difficilmente sazierà i bulimici del pallone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso