Wanda Nara Tiki Taka
Media
3 Settembre Set 2018 1740 03 settembre 2018

Wanda Nara a Tiki Taka: l'irresistibile ascesa della signora Icardi

L'argentina sbarca in tivù come opinionista del programma condotto da Pierluigi Pardo. Da showgirl a procuratrice del marito, le mille facce della donna più chiacchierata del calcio italiano.

  • ...

Gossip e malelingue, copertine e attacchi personali. Difficile, nel variegato panorama calcistico italiano, trovare una donna più chiacchierata di Wanda Nara. Da semplice moglie di Mauro Icardi a spregiudicata agente del centravanti interista, la 31enne argentina prosegue inarrestabile la sua conquista delle prime pagine, sbarcando sulla tivù italiana come opinionista di Tiki Taka al fianco di Pierluigi Pardo.

LA POPOLARITÀ DOPO L'ADDIO A MAXI LÓPEZ

Un'ascesa vertiginosa quella della showgirl argentina, di cui sembrano lontanissime le prime apparizioni sui rotocalchi italiani come pomo della discordia della faida albiceleste tra gli ex compagni di squadra alla Sampdoria Icardi e Maxi López. L'amore per Maurito, ha sempre raccontato Wanda, è nato quando la storia con l'ex centravanti del Barcellona era già al capolinea. Dimenticati gli scambi di accuse e le reciproche battaglie per la custodia dei tre figli, ora la famiglia allargata di Wanda, complice l'arrivo di Framcesca e Isabella, prima e secondogenita del centravanti nerazzurro, sembra andare d'amore e d'accordo.

IL RINNOVO DI CONTRATTO DEL MARITO STRAPPATO CON LE UNGHIE

E se i follower su Instagram aumentano di pari passo alle pose ammiccanti, tra uno scatto e l'altro la signora Icardi ha dimostrato di sapere il fatto suo anche come procuratrice, spuntando un rinnovo da 4,5 milioni fino al 2021 per il marito e lavorando già sottotraccia per un prolungamento che porti il numero 9 e capitano nerazzurro a un ingaggio da top player europeo.

UN FUTURO SUL GRANDE SCHERMO?

Il tutto senza tralasciare le comparsate sulla tivù argentina, dove ha dichiarato di godere di una notorietà superiore a Belén Rodríguez, e le apparizioni scarne ma mirate sul piccolo schermo italiano. Senza dimenticare gli scatti da fotomodella. Sognando, chissà, un futuro sul set cinematografico. Al punto che si mormorava di una proposta in tal senso da parte del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis nel tentativo di convincere Icardi a raccogliere l'eredità di Gonzalo Higuain alla Juventus nell'estate del 2016. Lei, recentemente, ha confermato la proposta, escludendo però che fosse vincolata al trasferimento.

UN LIBRO PER RAGAZZI DEDICATO AL MARITO

Nel mentre, ha trovato pure il tempo per dare alle stampe un libro per ragazzi dal titolo Campione in campo e nella vita, firmato Wanda Icardi. E aprire un canale YouTube, con una sorta di reality che riguarda tutta la famiglia. Di fronte a chi contesta l'eccessivo maschilismo del calcio italiano lei fa spallucce: «Le prime maschiliste siamo noi donne. Io non voglio limitarmi a essere la donna di un giocatore famoso. Il calcio a casa mia si respira tutti i giorni, lo seguo e sono preparata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso