Mentana, stop curricula giornale online
Media
7 Settembre Set 2018 1631 07 settembre 2018

Enrico Mentana ha ufficializzato la nascita del suo giornale

Il direttore del TgLa7 ha pubblicato su Instagram la foto del momento che ha sancito la creazione della nuova società editoriale. 

  • ...

Prende forma il progetto di Enrico Mentana finalizzato alla creazione di un quotidiano online per giovani giornalisti. «Il dado è tratto», ha scritto in un post su Instagram il direttore del TgLa7, ufficializzando in una foto la creazione della Srl e impresa sociale per ultimare i dettagli della costituzione del giornale.

Mentana ha affidato al social network uno degli ultimi passi del progetto, una testata «per i giovani fatta dai giovani. Un giornale generalista con tutte le notizie più importanti che deve avere l'ambizione di essere letto da tutti». Nella foto il notaio e i legali dello studio che gratuitamente ha aiutato il giornalista ad allestire il tutto.

Il progetto aveva preso il via a luglio quando Mentana aveva annunciato l'inizio del nuovo percorso editoriale con un post su Facebook, chiedendo i curriculum di giornalisti giovani e preparati, capaci di interagire con la Rete e di capire le nuove tendenze generazionali.

Visualizza questo post su Instagram

Il dado è tratto

Un post condiviso da Enrico Mentana (@enricomentana) in data:

Sotto la foto postata da Mentana si legge anche l’incipit dell’oggetto sociale: «la società viene costituita, nell’ambito di un progetto di give back, al fine di esercitare, in via stabile e principale, l’attività d’impresa di interesse generale oltre specificata, senza scopo di lucro e con finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale, adottando modalità di gestione responsabili e trasparenti e favorendo il più ampio coinvolgimento dei suoi dipendenti». La società, costituita con risorse personali di Enrico Mentana, «che assumerà personalmente anche i rischi di eventuali perdite», è scritto in un comunicato stampa, «sarà priva di scopo di lucro in quanto tutti gli eventuali guadagni saranno reinvestiti nel progetto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso