Trump
Trump e il Russiagate
Trump
24 Agosto Ago 2017 1104 24 agosto 2017

Russiagate, spunta una mail per organizzare incontro con Putin

I membri del Congresso che indagano sull'interferenza della Russia sulle elezioni presidenziali hanno scoperto una mail in cui si fa riferimento agli sforzi per tentare di organizzare un incontro col presidente russo.

 

 

 

  • ...

I membri del Congresso americano che indagano sul Russiagate hanno scoperto una email di uno dei massimi responsabili della campagna elettorale di Donald Trump in cui si fa riferimento agli sforzi per tentare di organizzare un incontro col presidente russo Vladimir Putin con alcuni membri del suo staff. Lo riporta la Cnn, citando Rick Dearborn, ex consigliere del candidato Trump e oggi vice 'chief of staff' alla Casa Bianca. Secondo di verse fonti sentite dal network americano lo scorso anno Dearborn avrebbe inviato una mail ai funzionari della campagna trasmettendo informazioni a proposito di un individuo che stava cercando un modo di entrare in contatto con i funzionari di vertice della campagna trumpiana.

La persona è stata identificata solo con il nome in codice "WV" che secondo qualcuno si riferiva alla West Virginia. Al momento non è chiaro chi sia questa persona, né cosa cercasse davvero, e nemmeno se Dearborn abbia cercato di rispondere alla richiesta. Secondo una fonte sentita dalla Cnn Wv sarebbe un individuo con connessioni politiche in West Virginia, ma i dettagli sulla richiesta e sull'identità rimangono vaghi.

MAIL INVIATA NEL GIUGNO 2016. La stessa voce sentita dalla televisione americana ha detto che nella sua mail sembrava scettico sulla possibilità di un incontro. Pare che la mail incriminata sia stata inviata nel giugno del 2016, nello stesso periodo dell'incontro tra il figlio del presidente, Donald Trump Jr, il genero Jared Kushner e il presidente della campagna elettorale Paul Manafort, rivelato recentemente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso