Trump Vittoria
L'America di Trump
trump putin helsinki video censura
Mondo
25 Luglio Lug 2018 1516 25 luglio 2018

Il video della conferenza stampa Trump-Putin è stato censurato?

La Casa Bianca ha manipolato la trascrizione ufficiale della conferenza stampa del vertice di Helsinki e ha rimosso la parte in cui il presidente russo diceva che voleva la vittoria di Donald alle elezioni del 2016.

  • ...

Quello di Helsinki è stato forse il vertice più criticato della recente storia degli Stati Uniti. Ma è stata la conferenza stampa congiunta tra i presidenti Donald Trump e Vladimir Putin che ne è seguita a lasciare attoniti i commentatori di oltremare. Bene, l'Atlantic scopre che nella trascrizione e nel video pubblicati dalla Casa Bianca, ci sono alcuni significativi omissis. Non viene ad esempio riportata la domanda del giornalista di Reuters Jeff Mason al presidente russo: «Avrebbe voluto che il presidente Trump vincesse le elezioni? E ha istruito qualsiasi dei suoi funzionari affinché lo aiutassero a vincere?». E, soprattutto, la risposta di Vladimir Putin: «Sì, lo volevo perché aveva detto che avrebbe riportato le relazioni Russia-Stati Uniti alla normalità».

«MAI PRESIDENTE PIÙ DURO DI ME CON LA RUSSIA»

E non è la prima mistificazione che avviene su ciò che si è detto a quell'incontro. Dopo 24 ore di polemiche sul fatto che non si era mai visto un presidente degli Stati Uniti che dichiarasse pubblicamente di credere più al suo omologo russo che al direttore dell'intelligence statunitense, Donald Trump si è pacificamente giustificato dicendo che si era impappinato e che voleva dire il contrario. In ogni caso il presidente statunitense pare aver fatto marcia indietro su tutto. E su twitter ha dichiarato che «Siccome non c'è mai stato un presidente più duro di me con la Russia, [i russi] supportaranno in maniera pesante i democratici. Sicuramente non vogliono Trump».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso