Forum Nuova Via Della Seta Cina Accordi Commerciali

Al forum sulla Nuova via della seta accordi per 64 miliardi di dollari

Xi Jinping ha chiuso l'evento sul grande piano infrastrutturale di Pechino. «Noi impegnati contro il protezionismo, avremo sempre più partner». Poi la cena bilaterale con il premier Conte.

  • ...

Accordi di cooperazione per oltre 64 miliardi di dollari sono stati firmati durante la seconda edizione del Forum sulla Belt and Road Initiative di Pechino. Il vertice con cui Pechino ha rilanciato il suo piano infrastrutturale globale, cercando di rassicurare il mondo, si è chiuso come si è aperto con il business in primo piano.

Il presidente Xi Jinping, nella conferenza stampa finale allo Yanqi Lake, ha detto che «molti rappresentanti della comunità d'affari hanno preso parte alla Ceo conference del primo giorno» portando alla firma delle intese. «Tutto questo», ha osservato, «dimostra che la cooperazione è in linea con i tempi ed è a beneficio di tutti». «Sempre più amici e partner aderiranno alla Belt and Road Initiative», un progetto lanciato dalla Cina, ma aperto al mondo, ha ribadito Xi chiudendo il Forum di Pechino, precisando che sviluppo sostenibile, rispetto delle regole internazionali e connettività saranno tra i criteri guida della Nuova via della Seta.

XI COME ANTI TRUMP: IMPEGNO CONTRO IL PROTEZIONISMO

«La Cina», ha spiegato il capo di Stato della Repubblica popolare, «pubblicherà l'elenco dei risultati "pratici" raggiunti grazie al Forum sulla Belt and Road Initiative, la nuova Via della Seta, che ha chiuso oggi la sua seconda edizione». La lista, include 283 «risultati concreti, comprensivi degli accordi intergovernativi». «Siamo impegnati a sostenere lo sviluppo aperto, pulito e verde, opponendoci al protezionismo», ha continuato Xi, nella conferenza stampa allo Yanqi Lake, riferendo che i partecipanti hanno concordato sul fatto che la Bri costituisca «un'importante piattaforma per la cooperazione multilaterale» e che il Forum dovrebbe tenersi «con regolarità».

PER CONTE E XI CENA BILATERALE

Il presidente del consiglio italiano ha salutato la chiusura del secondo forum sulla Via della Seta definendolo «un grande successo» nel saluto introduttivo dell'incontro bilaterale con il presidente cinese. L'incontro si è tenuto nella sede dell'Assemblea nazionale del popolo e successivamente il premier italiano e quello cinese hanno fissato una cena bilaterale. Si tratta di un segnale di attenzione speciale al presidente del consiglio italiano, hanno sottolineato fonti diplomatiche italiane. Conte si è congratulato con Xi «per la grande accoglienza e organizzazione e per i contenuti» del forum. «La sua visita a Roma ha lasciato uno splendido ricordo ed è stata importante per le nostre relazioni», ha sottolineato il premier.

27 Aprile Apr 2019 1227 27 aprile 2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso