Joe l'idraulico
VERSO IL 2012
26 Ottobre Ott 2011 1930 26 ottobre 2011

Usa, il sogno di Joe

L’idraulico più noto d’America in corsa per il Gop al Congresso.

  • ...
Joe l'idraulico

Joe l’idraulico è tornato. Samuel Wurzelbacher, questo il suo nome all'anagrafe, ha annunciato la sua discesa in campo con i repubblicani per le elezioni al Congresso del 2012. La campagna elettorale in Ohio, dove vive il 37enne, è iniziata ufficialmente martedì 25 ottobre e lui non poteva mancare.
I 15 MINUTI DI CELEBRITÀ. Joe si guadagnò i suoi 15 minuti di celebrità nel 2008, dopo l’incontro faccia a faccia avuto con Barack Obama durante la campagna elettorale del 2008. Si avvicinò durante un comizio all'allora candidato democratico chiedendogli banalmente se avrebbe aumentato le tasse nel caso fosse stato eletto alla Casa Bianca. In un attimo diventò l’idolo dei repubblicani, tanto che lo sfidante Gop John McCain cominciò a citarlo soprannominandolo Joe l’idraulico. Da allora, e per tutta la campagna elettorale in giro per gli Stati Uniti, Joe fu il simbolo di una classe media che, nel racconto dei conservatori, rischiava di essere danneggiata dalle politiche del “socialista” Barack Obama.
GLI SCHELETRI NELL'ARMADIO. La notorietà dei media americani, però, non gli ha sempre giovato. Ci è voluto poco, infatti, per scoprire che Joe faceva l’idraulico senza mai aver conseguito la licenza e che era in debito con il fisco per non aver pagato le tasse. Il che non gli ha impedito comunque di fare la comparsa durante i comizi di McCain e della candidata alla vice presidenza Sarah Palin.
Dopo la sconfitta dei repubblicani, e l’elezione alla Casa Bianca del primo presidente afroamericano, a Joe è stata offerta la possibilità di pubblicare un libro per raccontare il suo sogno americano. Da allora ha smesso di fare l’idraulico abusivo a tempo pieno, dedicandosi invece a un’associazione di veterani e diventando commentatore radiofonico vicino alle posizioni del Tea party.
Questa volta Joe ha deciso di metterci la faccia e di giocarsi il tutto per tutto, notorietà compresa. Nel suo cammino verso il Congresso dovrà vedersela con il vincitore delle primarie democratiche: in ballo ci sono Dennis Kucinich e Marcia Kaptur, la veterana della Camera.
L'UOMO COMUNE. I leader repubblicani in Ohio hanno scelto Joe come loro frontman convinti che l’idraulico possa raccogliere abbastanza fondi per condurre una campagna elettorale all’altezza degli avversari democratici.
«Gli americani hanno diritto di essere rappresentati da tutti, non solo da un’élite», ha detto l’idraulico più famoso d’America. E in tempi di crisi l’approccio potrebbe rivelarsi vincente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso