Lombardia,a ottobre referendum autonomia
Referendum in Lombardia e Veneto
Berlusconi Maroni
Veneto e Lombardia
18 Ottobre Ott 2017 1251 18 ottobre 2017

Referendum, Berlusconi: «Votare per le autonomie in tutte regioni»

L'ex presidente del Consiglio ha tenuto una conferenza stampa con il presidente della Lombardia per parlare del referendum del 22 ottobre. «Lo proporremo in tutte le regioni».

  • ...

Dopo il referendum in Veneto e Lombardia per l'autonomia, «vogliamo proporlo per tutte le regioni italiane: spostare la competenza di 11 materie dal centro alla sede giusta, quella regionale», è stata la proposta lanciata dal leader di Forza Italia Silvio Berlusconi in una conferenza stampa con il governatore della Lombardia Roberto Maroni che si è svolta il 18 ottobre a Milano.

MARONI: «SI METTA L'AUTONOMIA NEL PROGRAMMA». Seguendo lo slancio dell'ex cavaliere il presidente della regione Lombardia ha chiesto che l'autonomia entri nel programma di un'eventuale coalizione del centrodestra, chiedendo a Berlusconi «un impegno per mettere l'autonomia come tema centrale del programma di governo del centrodestra». Maroni ha poi ringraziato Berlusconi «in particolare per l'impegno che tu e Forza Italia state mostrando sul referendum con tante tante iniziative. Ribadisco che non è il referendum di Maroni o di una parte politica, ma è dei cittadini, è un referendum che favorisce il mondo delle imprese e può portare maggiori competenze e maggiori risorse, nell'ambito dell'unità nazionale».

BERLUSCONI: «VEDRA' SALVINI». Sul tema elettorale Berlusconi ha confermato che presto inizieranno gli incontri all'interno del centrodestra. «Ci siamo sentiti con Salvini diverse volte e abbiamo fissato l'incontro per il programma la prossima settimana», ha detto nel corso della conferenza stampa, «non bisogna consolidare l'alleanza: non c'è mai stato motivo di distacco fra noi, la Lega e Fratelli d'Italia, perché siamo troppo consapevoli» che per vincere bisogna essere uniti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso