Lega

Nei sondaggi Swg la Lega ha staccato il M5s: Forza Italia ai minimi

Si allarga la forbice tra Carroccio  pentastellati, che assieme superano il 60% delle intenzioni di voto. Il partito di Berlusconi non arriva neppure al 7%. Stabile il Pd.

  • ...

Prosegue inarrestabile l'avanzata della Lega nei sondaggi, di pari passo all'erosione dei consensi di Forza Italia. È senza dubbio questo il dato più significativo dell'ultima rilevazione condotta da Swg per La7. Gli orientamenti di voto al 3 settembre, vale a dire quasi sei mesi dopo la tornata elettorale che ha gettato le basi alla nascita del governo giallo-verde, danno il Carroccio in ulteriore ascesa al 32,2%, in crescita di 1,9 punti percentuali rispetto alla stima di fine luglio.

Perde quota il Movimento 5 stelle, evidentemente indebolito dalla preponderanza di Matteo Salvini nelle iniziative più forti messe in campo dall'esecutivo: i pentastellati si fermano al 28,3% (il dato precedente era 29,7%). L'alleanza di governo ottiene dunque il gradimento di oltre il 60% degli italiani.

FORZA ITALIA SI FERMA SOTTO IL 7%

In crisi Forza Italia, ancorata al 6,9% e sempre più preda facile di un'Opa da parte di Matteo Salvini che appare ormai ineluttabile. Nessuna modifica di particolare rilievo, invece, per il Partito democratico, che guadagna appena 0,3 punti percentuali salendo al 17,%. Guadagna qualche punticino anche Fratelli d'Italia, che dal 3,7% sale al 4,1%.

3 Settembre Set 2018 1628 03 settembre 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso