Getty Images 531573950
Verso le elezioni europee
Sondaggio Europee 9 Febbraio 2019
Politica
9 Febbraio Feb 2019 0931 09 febbraio 2019

Cosa dice il sondaggio per le Europee del 9 febbraio 2019

Secondo la rilevazione di Pagnoncelli per il Corriere della Sera i dem al 16,1%. Lega ancora prima, M5s stabile. Il 42,4% degli italiani pronti a disertare le urne.

  • ...

Lega stabile al primo posto con il 34,3% delle preferenze (in calo dell'1,4% rispetto a metà gennaio). Il M5s si conferma al 25,4%, Forza Italia guadagna un punto assestandosi all'8,1% mentre il Pd scende al 16,1% (-0,8%). È lo scenario tratteggiato dall'ultimo sondaggio realizzato per il Corriere della Sera da Nando Pagnoncelli e pubblicato il 9 febbraio 2019 a pochi mesi dalle Europee. Una vera e propria débâcle, quella dei dem, visto che alle ultime elezioni europee il Pd di Matteo Renzi aveva conquistato il 40,8% dei consensi.

ASTENSIONE PRIMO PARTITO AL 42,5%

A preoccupare è anche il dato relativo all'astensione data al 42,5%, in linea però con le elezioni europee, che secondo la rilevazione penalizza maggiormente Pd e 5 stelle. A disertare le urne, secondo il sondaggio, sarebbero soprattutto le donne (48%) e i giovani nella fascia d'età compresa tra i 18 e i 30 anni (51%). Nel dettaglio, Partito democratico e Movimento 5 stelle perderebbero un elettore su quattro rispetto alle Politiche del 4 marzo 2018. Di contro, solo il 7% degli elettori leghisti è deciso ad astenersi dal voto di maggio. Passando ai partiti minori +Europa e Fratelli d'Italia sono vicini alla soglia di sbarramento, rispettivamente con il 4,2% e il 3,6%. Le altre formazioni al momento paiono lontane dall'ingresso all'europarlamento.

IL 36% DEGLI ITALIANI HA FIDUCIA NELL'UE

Sempre secondo il sondaggio di Pagnoncelli, l'Europa pare non galvanizzare l'elettorato italiano. Solo il 36% degli italiani dice di avere fiducia nell'Ue. Di questi il 12% è composto da europeisti convinti, il 24% da meno entusiasti. Tra gli euroconvinti spiccano gli studenti con il 51% e gli elettori dell'area di centrosinistra (74%). Dall'altra parte, più della metà degli italiani, il 55%, dichiara di non avere fiducia nei confronti dell'Unione o di averne poca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso