Berlusconi Italiani Impazziti

Berlusconi ha detto che gli italiani sono impazziti

Il leader di Forza Italia a Pomeriggio 5 se la prende per il calo di consensi: «Solo sei italiani su 100 mi votano. Sono quasi tutti fuori di testa se si affidano a Di Maio». Il precedente del 2006.

  • ...

«Quando c'è da votare quanti votano Berlusconi? 5-6 italiani su 100, una cosa fuori dal mondo, gli italiani sono quasi tutti fuori di testa. Si guardino nello specchio..», ha detto Silvio Berlusconi a Pomeriggio 5 su Canale 5. «Hanno affidato l'azienda Italia a chi non la conosce, non ha lavorato o studiato, come Di Maio e gli altri al vertice», ha affermato elencando quelli che considera i suoi successi politici e chiedendo alla fine «cosa ha fatto in vita sua» il leader M5s?

IL PRECEDENTE DEL 2006

Non è la prima volta che il Cav si dà a giudizi sugli elettori italiani. È diventata celebre la battuta durante la campagna elettorale del 2006: «Ho troppa stima dell’intelligenza degli italiani per pensare che ci siano in giro così tanti coglioni che possano votare contro i propri interessi». Il leader di Forza Italia si era poi difeso dicendo che la sua era «solo ironia».

«NON MI INVITATE MAI»

«Berlusconi si è laureato con lode, è stato campione in molti sport, ha creato da zero più aziende per un totale di 55 mila collaboratori», ha detto il leader di Forza Italia, «ha creato una tv, poi una forza politica che è stata per quasi 10 anni al governo, non ha mai messo le mani nelle tasche degli italiani, ha eliminato varie imposte». Berlusconi si è lamentato ironico «non mi invitate mai sulle vostre tv, di voi che le fate», poi inizia un quasi monologo di almeno 20 minuti, come gli fa notare alla fine la conduttrice. «Spero fino a maggio (alle elezioni Europee alle quali si candiderà, ndr) di poter intervenire in tv: invitate Di Battista, ma chi è?», si è chiesto il leader di Forza Italia. «Ma sei sempre impegnato...», ha risposto D'Urso. «Sono qui perché ho protestato con Fedele Confalonieri», ha detto Berlusconi, «"sei presidente di una tv che non mi invita mai", gli ho detto».

TRASLOCO A BRUXELLES

«Sono abbastanza preoccupato per quel che accade intorno a noi in Italia, Europa e nel mondo, da dove stiamo andando. Ho 5 figli e 12 nipoti e non vedo grandi prospettive per il Paese. Ho ripreso a lavorare moltissimo, per senso di responsabilità ho deciso di candidarmi in Europa, ho già trovato un appartamento in affitto o da comprare a Bruxelles, perché voglio dedicargli tempo», ha detto Berlusconi.

12 Febbraio Feb 2019 1743 12 febbraio 2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso