sondaggi-politici-elettorali-oggi-14-marzo
Politica
14 Marzo Mar 2019 2247 14 marzo 2019

I sondaggi politici elettorali di Piazzapulita del 14 marzo 2019

Una rilevazione di Index Research realizzata per la trasmissione Piazzapulita fotografa un nuovo calo per il M5s. Stabile invece la Lega. Continua la risalita del Pd che torna sopra il 20%. I numeri.

  • ...

Orami tutti i sondaggi politci sembrano essere concordi. Ci sono due velocità all'interno del governo. Quella della Lega, che ormai ha fortificato il suo vantaggio rimanendo costante nelle preferenze al 34,6%, e quella in retromarcia del M5s che ha perso ancora terreno rispetto all 7 marzo. I grillini sono scesi di un altro 0,4% fermandosi al 21,3%.

IL PD DI ZINGARETTI CONTINUA A CRESCERE

All'opposizione prosegue la lenta risalita del Pd. I dem, freschi della nuova nomina di Nicola Zingaretti a segretario di partito, hanno guadagnato un 1,2% in più negli ultimi sette giorni portandosi sopra la soglia del 20%, al 21,1% e mettendo nel mirino proprio il partito di Luigi Di Maio ora lontano poco meno di un punto percentuale. Langue il resto del centrodestra. Forza Italia ha fatto solo un +0,1% fermandosi al 9,1%, mentre Fratelli d'Italia ha perso ancora qualche decimale attestarsi al 4,3%.

IN NEGATIVO IL RESTO DEL PANORAMA POLITICO

In calo il resto dello scacchiere politico. +Europa ha perso un altro 0,1% fermandosi al 2,7% e mancando la soglia psicologica del 3%. Stesso destino anche per Potere al popolo. Che pur aumentando leggermente le preferenze rispetto alle elezioni del 2018 non riesce a raggiungere il 2%, ma fermandosi invece al 1,7%. Male anche il resto dei partiti di sinistra, tra i quali anche Leu che ha lasciato per strada lo 0,4% scivolando così sotto il 3% a 2,9%. Tutti gli altri partiti raccolgono un secco 3,3%. Molto alta la soglia degli indecisi e del non voto che resta al 36%-

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso