Sondaggi Politici Elettorali Oggi 12 Aprile

I sondaggi politici elettorali del 12 aprile 2019

Nessuno scossone nella rilevazione di Index Research per Piazza Pulita. Lega primo partito sopra il 33%, in leggera crescita il M5s. Ma gli elettori pentastellati preferirebbero un'alleanza col centrosinistra.

  • ...

«Nell'ultima settimana non ci sono particolari scossoni nei sondaggi, le novità che emergono sono quella degli elettori del Movimento 5 Stelle che guardano a sinistra e quella dell'elettorato della Lega che auspica, in larga maggioranza, un ritorno del centrodestra».

A dirlo è il sondaggio settimanale di Index Research per Piazza Pulita su La7. «Nell'ultima settimana», ricorda l'istituto guidato da Natascia Turato, «invariati, di fatto, i dati della Lega e del M5s. Per il Carroccio si registra un -0,1% che attesta il partito al 33,5%, mentre per i grillini si registra un +0,1 che porta il Movimento al 21,2% nelle intenzioni di voto.

IL PD SI MANTIENE SOPRA IL 20%

Per il Pd un -0,2 % che tiene il partito al 20,6 %: la scorsa settimana era il 20,8 e alle Politiche al 18,7%. Forza Italia è al 9,4 all'11 aprile, era al 9,3 % il 4 aprile e al 14% il 4 marzo 2018. Restano al 4,6 % Fratelli d'Italia (era al 4,4% alle Politiche) e al 2,8% il partito + Europa. Index ha poi chiesto agli elettori della Lega se «dopo le elezioni europee sarebbe meglio continuare a governare con i Cinque stelle o se preferirebbero un governo di centrodestra»: il 36,1% ha risposto con i Cinque stelle mentre - ricorda la società di sondaggi - il 51,6% ha dichiarato con il centrodestra. Con «nessuno» ha auspicato il 7,2% e non si è espresso il 5,1%.

GLI ELETTORI M5S NON CONVINTI DELL'ALLEANZA CON LA LEGA

Agli elettori del Cinque stelle è stato chiesto se «In Europa preferirebbero un'alleanza con forze di sinistra, destra o centro». «Per gli elettori di Grillo e Di Maio sarebbe preferibile» - sottolinea l'istituto - «un'alleanza con la sinistra, al 18,6%. Solo il 10,9 vorrebbe intese con le destre, il 2,8 con forze di centro, il 53,9% con nessuno. Una diffidenza del M5s confermata dalla risposta alla domanda «lei è d'accordo con la politica sulla migrazione di Salvini?» con il 48,2% che ha detto no, il 38,4% sì e il 12,4% che non ha risposto.

12 Aprile Apr 2019 1055 12 aprile 2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso