Internet 130128162738
IL SONDAGGIO
28 Gennaio Gen 2013 1625 28 gennaio 2013

Il web non è partecipazione

Una ricerca smentisce Grilli: l'87% degli under 30 non crede che la Rete migliori l'interesse per la vita pubblica.

  • ...
Per i giovani italiani internet non aumenta la partecipazione.

Sono sempre più connessi alla Rete. Ma sono pessimisti. E non credono che il web possa migliorare la società. A fare il ritratto degli italiani under 30 è il Rapporto giovani realizzato dall'Istituto Toniolo.
Dalla ricerca è emerso che la maggioranza dei ragazzi - l'85% degli intervistati - usa internet esattamente come i coetanei del resto d'Europa. Ma tre under 30 su quattro non credono che le nuove tecnologie abbiano aumentato la partecipazione alla vita pubblica e l'87% pensa che queste non siano in grado di condurre al rinnovamento della società.
«Chi naviga lo fa per inviare email (otto su 10), leggere i quotidiani online (il 50% del totale) o pubblicare opinioni e commenti (uno su tre)», ha spiegato Alessandro Rosina dell'Università Cattolica di Milano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso