Petrolio 130321192451

Usa, addio al petrolio entro il 2050

L'America per l'autonomia energetica.

  • ...
Gli Usa vorrebbero abbandonare il petrolio entro il 2050 nel settore trasporti su strada.

Gli Usa sognano di poter fare a meno del petrolio come carburante per la loro mobilità su strada entro il 2050. Il Dipartimento dell'energia degli Stati Uniti ritiene, infatti, che il mix energetico del futuro non dovrebbe coinvolgere l'oro nero e che il combustibile fossile potrebbe addirittura scomparire dal settore dei trasporti. E questo per tagliare i gas effetto serra dell'80%.
COME IN EUROPA. Il processo in realtà è già avviato in Europa dove, proprio entro il 2050, molti centri urbani (soprattutto nei Paesi del Nord) saranno a emissioni zero. Merito delle nuove tecnologie che hanno reso più competitivi i trasporti basati su elettricità e idrogeno. E dei nuovi biocarburanti, fra i quali il biodiesel.
Secondo il rapporto, sette veicoli su otto venduti in California potrebbero essere a zero emissioni entro il 2050.
CARBURANTI GREEN. Insomma, l'uso di carburanti green è destinato ad aumentare esponenzialmente. Per questo i più ottimisti ritengono che entro il 2050 la maggior parte dell'energia consumata sarà verde, ma è più probabile che le cifre reali si collocheranno a metà strada.
Attualmente il settore dei trasporti assorbe negli Stati Uniti il 71% dei consumi di petrolio ed emette il 33% delle emissioni di carbonio.

21 Marzo Mar 2013 1927 21 marzo 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso