Asteroide
Scienza e Tech
21 Maggio Mag 2018 1655 21 maggio 2018

Scoperto un asteroide alieno nel nostro sistema solare

Attorno al Sole orbita un oggetto che non appartiene al nostro sistema solare. La scoperta è stata fatta dall'Osservatorio della Costa Azzurra, in Francia. 

  • ...

2015 BZ509 o, per comodità, Bz. È questo il nome dell'intruso avvistato nel nostro sistema solare. Si tratta di un asteroide e arriva da qualche punto dell'universo fuori dal nostro sistema solare. La scoperta, fatta da l'Osservatorio della Costa Azzurra è stata pubblicata sulla rivista dell'Oxford Astronomy Society.

UN'ORBITA FUORI DALLA NORMA. L'asteroide Bz condivide lo stesso spazio orbitale di Giove. Questo vuol dire che ruota attorno al Sole seguendo un'orbita simile a quella seguita dal pianeta più grande del nostro sistema solare. Per portare a termine un giro completo ci impiega circa 11 anni. La differerenza è la direzione. BZ gira in direzione apposta a quella di Giove e di tutti gli altri pianeti. Anche il percorso seguito dall'orbita è diverso dal resto degli oggetti che girano attorno alla nostra stella. È molto più allungato, quasi a forma d'uovo.

Queste eccezioni nell'orbita di BZ hanno portato gli astrologi Fathi Namouni e Helena Morais ha teorizzare che le sue origini non siano le stesse del sistema solare. «Prima della scoperta di questo asteroide, noi abbiamo sempre lavorato per spiegare i fenomeni del sistema solare attraverso gli oggetti che si trovano nel sistema solare e ne fanno parte dall'inizio. Ora noi abbiamo nuove informazioni su materiali che influenzano in questo momento il sistema solare. Possiamo dire che il sistema solare non è cresciuto in isolamento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso