Seggiolini Auto
Scienza e Tech
20 Luglio Lug 2018 1948 20 luglio 2018

Detrazione di 200 euro per i seggiolini anti abbandono

La ha detto il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli confermando che saranno obbligatori per legge. Otto morti negli ultimi dieci anni.

  • ...

Potrebbero presto diventare obbligatori i seggiolini per il trasporto dei bambini in auto dotati di un dispositivo d'allarme per impedire che i piccoli rimangano a bordo per una dimenticanza degli adulti. Lo Stato, ha spiegato in un'intervista il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli, interverrà con una detrazione fino a duecento euro per sostenere l'acquisto dei seggiolini da parte delle famiglie. Gia nei giorni scorsi Toninelli aveva sottolineato la volontà di mettere mano al Codice della Strada su questo tema (otto i decessi in Italia negli ultimi 10 anni) con un disegno di legge che potrebbe comportare varie modifiche diventando - aveva detto - legge «già in autunno». In pratica - aveva spiegato Toninelli - si tratta di un sensore che rileva la presenza di un bimbo sul seggiolino dopo che si è chiusa l'auto, spedendo un messaggio di allarme sullo smartphone dei genitori.

I SEGGIOLINI OGGI IN VENDITA

Seggiolini anti-abbandono sono già in commercio in Italia dallo scorso maggio, prodotti da società tecnologiche e aziende specializzate in prodotti per bambini. Ma altri modelli ancora sono in catalogo di diverse case automobilistiche. Oggi inoltre esistono molte app da scaricare sullo smartphone. Si tratta però di sistemi che non "dialogano" con il seggiolino ma, nel migliore dei casi, con i sensori dei sedili che comandano la spia delle cinture di sicurezza. Intanto in Parlamento c'è un disegno di legge presentato dal senatore Nannicini che, prevede appunto l'obbligatorietà di seggiolini con un dispositivo di allarme anti abbandono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso