Facebook Down 14 Aprile 2019

Facebook, Instagram e WhatsApp down il 14 aprile 2019

A un mese dal blackout record di 15 ore, i social di Zuckerberg smettono di funzionare per due ore e mezza. Così come WhatsApp e Instagram. 

  • ...

Domenica 14 aprile, Facebook, Instagram e WhatsApp hanno smesso di funzionare intorno alle 12:30. I tre social di Mark Zuckerberg si sono fermati di colpo, contemporaneamente, per due ore e mezza, tornando attivi a partire dalle 15. Secondo il sito Downdetector i problemi si sarebbero registrati in Europa e Stati Uniti, per poi concentrarsi soprattutto in Europa e nel Sud Est asiatico, in particolar modo in Tailandia. Stop a ogni funzione, chat comprese, impossibilità di accedere ai siti e alle app. Le cause sono ancora ignote ma come al solito la notizia è viaggiata veloce su Twitter, il social network su cui Facebook non è ancora riuscito a mettere le mani e che ha continuato a funzionare regolarmente. «Ma sono io o è #whatsappdown, #FacebookDown e #instagramdown tutto insieme?», ha scritto un utente, «#whatsappdown #instagramdown e #facebookdown e io già ero pronto a prendermela con la mia connessione 4G o con il mio modem buttandolo dalla finestra, non sono l'unico vero?», gli fa eco un altro. «Fortuna che c’è Twitter a ricordarci #instagramdown #whatsappdown #FacebookDown», ha aggiunto un terzo.

L'ultimo down di Facebook era arrivato il 13 marzo, e aveva segnato il record storico di durata. Per oltre 15 ore molte funzionalità del social e WhatsApp erano stati inutilizzabili. L'azienda aveva parlato di problemi tecnici comunque non legati a un attacco hacker. Molti avevano ipotizzato potesse trattarsi di uno spegnimento dei server legato a operazioni di aggiornamento e modifiche sul social.

UN DANNO ECONOMICO DA 40 MILIONI

Per Facebook fu un grave danno economico e d'immagine. Secondo alcune stime l'azienda andò incontro a una perdita da 40 milioni di dollari tra i rimborsi da riconoscere agli inserzionisti che per tutte quelle ore avevano visti i loro investimenti in pubblicità non produrre risultati e col valore delle azioni in Borsa che scese da 173,37 dollari l'una a 169,40.

14 Aprile Apr 2019 1255 14 aprile 2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso