Maturita Aggiornamento
18 Giugno Giu 2018 1904 18 giugno 2018

Maturità 2018: Moro, Costituzione e Pirandello per il toto tracce

Gli argomenti più gettonati per il tema del 20 giugno secondo un sondaggio di Skuola.net su 4 mila studenti.

  • ...

Pirandello, 70 anni di Costituzione italiana, il 'Caso Moro', l'immigrazione: è il poker di argomenti che farebbero la felicità della maggior parte dei maturandi. A poche ore dal via ufficiale in 4 mila hanno espresso le loro preferenze sulle tracce che sperano di trovare il 20 giugno rispondendo ad un sondaggio di Skuola.net. Gli spunti che erano emersi con più forza nelle settimane precedenti, con il passare dei giorni hanno preso definitivamente quota, sbaragliando la concorrenza. Il caso dell'autore protagonista dell'analisi del testo è emblematico. Luigi Pirandello è stato in testa sin dal primo giorno (non esce dal 2003 e in tanti se lo aspettano) ma, oggi, più di 1 maturando su 5 - il 22% - lo vede lanciatissimo. Ma è tutto il podio a restare tale: Giuseppe Ungaretti e Italo Svevo, infatti, con il 12% dei voti confermano la seconda piazza ex aequo. Subito dietro Eugenio Montale, ormai un habitué del tema (uscito già nel 2004, 2008 e 2012) con il 10%.

ANNIVERSARIO DELLA COSTITUZIONE. Nessuna novità di rilievo anche per gli anniversari storici. La traccia sui 70 anni dall'entrata in vigore della Costituzione, nella mente dei maturandi, sembra quasi una certezza: il 24% - praticamente 1 su 4 - la indica come prima scelta. Nell'ultimo anno le scuole, su impulso del ministero dell'Istruzione, hanno parlato tanto della nostra Carta fondamentale. Copione più o meno uguale per gli anniversari legati a personaggi che hanno segnato i due secoli scorsi. Una traccia sui 40 anni dal sequestro (e dall'uccisione) di Aldo Moro fa registrare un ulteriore incremento nelle quotazioni: attualmente la ritiene possibile il 28% degli intervistati.

L'IMMIGRAZIONE TRA LE PIÙ GETTONATE. A conti fatti è questo l'argomento più gettonato in assoluto. Dopo il lungo dibattito suscitato proprio a ridosso dell'esame, un tema sull'immigrazione stuzzica la fantasia del 15% dei maturandi. Anche se va detto che il Miur ha scelto le tracce tempo fa, sicuramente prima che questo tema tornasse di strettissima attualità. Resiste la traccia sulla violenza contro le donne (10%). Secondo una indagine del Sanpellegrino Campus su circa 2.500 studenti, i ragazzi vorrebbero però un'analisi del testo basata sui romanzi di Alessandro D'Avenia (35%) o Chiara Gamberale (21%); un saggio breve dedicato alle nuove professioni digitali (46%), come influencer, youtuber e social media manager; e sostituirebbero volentieri il futurismo con la street art (37%).

PER IL TEMA STORICO GLI ATTENTATI. Alla domanda su quale tema storico vorrebbero trattare, emerge che quello più desiderato è l'insicurezza e la paura degli attentati, indicato dal 58% dei ragazzi. Per quanto riguarda infine il tema di attualità, anche in questo caso l'impegno si sposa con lo stile di vita dei giovani di oggi: così il 47% dei ragazzi monitorati vorrebbe carta bianca per raccontare quanto la musica - e i nuovi generi come il rap e l'hip hop (63%) - sia oggi un modo per socializzare (44%), raccontare e diffondere messaggi sociali (39%) e riflettere sulle problematiche che riguardano la generazione Z (36%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso