Come montare navigatore su Ford Ka

Oramai negli ultimi anni la tecnologia per quanto concerne il mondo delle automobili ha fatto dei grandi passi in avanti, e questo perché si fa ampio uso dell’elettronica

  • ...

Navigatore satellitare Oramai negli ultimi anni la tecnologia per quanto concerne il mondo delle automobili ha fatto dei grandi passi in avanti, e questo perché si fa ampio uso dell’elettronica. Per esempio: il navigatore è diventato qualcosa di veramente indispensabile per chi deve muoversi sovente e non ha molta dimestichezza con le strade di una determinata zona. Supponiamo che dobbiate montare un navigatore sulla vostra Ford Ka, l’operazione è un po’ complessa, ma con un po’ di buona volontà la potete fare da soli. Bisogna sottolineare che l’apposito strumento di plastica per poter eseguire queste operazioni è un attrezzo di plastica che potete reperire in un negozio di ricambi. Dovete rimuovere la copertura del cambio e il relativo pannello di plastica, potete fare tutto questo facendo leva sui bordi utilizzando l’attrezzo in plastica. Dovete sganciare il cablaggio degli interruttori e sfilarlo dalla leva del cambio. Dovete rimuovere delicatamente la cornice della consolle facendo leva su tutti i lati, rimuovete in seguito la plancia completa delle bocchette di aerazione, la dovete estrarre dal suo alloggio. Procedete, quindi,  con la rimozione delle viti ai lati dell’autoradio, scollegate i cablaggi sul resto ed estraetela del tutto. Poi dovete collegare il cavo audio del navigatore all’ingresso aux dell’autoradio. Dovete collegare le alimentazioni seguendo lo schema allegato al kit. Provvedete a rimontare la nuova consolle (che avrà radio e navigatore); non vi resta che testare il tutto.

26 Gennaio Gen 2015 1836 26 gennaio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso