Mondiali Di Russia 2018
Mondiali di Russia 2018
Senegal
Sport
6 Giugno Giu 2018 1700 06 giugno 2018

I convocati del Senegal ai Mondiali 2018 in Russia

La squadra guidata da Aliou Cisse si prepara al secondo mondiale della sua storia. Ora i suoi giocatori dovranno riuscire ad abbattere un muro storico per le nazionali africane: arrivare in semifinale. 

  • ...

I leoni della Teranga sono pronti alla caccia. Il Senegal per la seconda volta in tutta la sua storia ha centrato la qualificazione ai mondiali. Il suo esordio in questo torneo è stato nel 2002, quando arrivò ai quarti di finale per essere battuto dalla Turchia. È questo il muro da abbattere per il calcio africano, nessuna squadra proveniente da questo continente è mai riuscita ad arrivare in semifinale.

IL SUCCESSO DEL 2002, LA VITTORIA CONTRO LA FRANCIA. La storia del Senegal ai Mondiali è cominciata con una vittoria storica. Il 31 maggio 2002 la squadra ha affrontato nella sua prima partita la Francia, reduce dalle vittorie ai Mondiali 1998 e agli Europei 2000. Al 30° minuto il centrocampista Papa Bouba Diop ha firmato la prima rete del torneo per il Senegal. La Francia non è mai riuscita a recuperare il vantaggio e la partita si è conclusa 1-0.

LE RICHIESTE DEI GIOCATORI DOPO LA QUALIFICAZIONE. La nazionale dlel Senegal ha già fatto parlare di sè. Incassata la qualificazione ai mondiali di Russia 2018 i suoi giocatori hanno avanzato una serie di richieste al loro governo. Il 13 novembre 2017 durante una conferenza stampa l'attaccante Moussa Sow si è rivolto al presidente Macky Sall chiedendo che alla squadra fosse regalato un pullman nuovo, appezzamenti di terra e passaporti diplomatici. Riconoscimenti che si sarebbero sommati ai 30 mila che Macky Sall aveva già garantito ad ogni giocatore.

GLI AVVERSARI: IL GIRONE H. Il primo ostacolo da superare per i leoni della Teranga sarà il girone H con Colombia, Giappone e Polonia. La prima partita sarà il 19 giugno contro la Polonia, la seconda il 24 giungo contro il Giappone e la terza il 28 giugno contro la Colombia.

La lista dei convocati del Senegal ai Mondiali 2018

PORTIERI

Abdoulaye Diallo (Rennes), Alfred Gomis (SPAL), Khadim Ndiaye (Horoya).

DIFENSORI

Lamine Gassama (Alanyaspor), Saliou Ciss (Valenciennes), Kalidou Koulibaly (Napoli), Kara Mbodii (Anderlecht), Youssouf Sabaly (Bordeaux), Salif Sane (Hannover), Moussa Wague (Eupen).

CENTROCAMPISTI

Idrissa Gueye (Everton), Cheikhou Kouyate (West Ham United), Alfred Ndiaye (Wolverhampton), Badou Ndiaye (Stoke City), Cheikh Ndoye (Birmingham City), Ismaila Sarr (Rennes).

ATTACCANTI

Keita Balde (Monaco), Mame Biram Diouf (Stoke City), Moussa Konate (Amiens), Sadio Mane(Liverpool), Mbaye Niang (Torino), Diafra Sakho (Rennes), Moussa Sow (Bursaspor).

CT

Aliou Cisse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso