Golden State Warriors
9 Giugno Giu 2018 0925 09 giugno 2018

Nba, quali sono le squadre più titolate della storia

I Golden State Warriors battono i Cleveland Cavaliers e salgono a sei anelli, agganciando i Chicago Bulls al terzo posto all time. Irraggiungibili Boston Celtics (17) e Los Angeles Lakers (16).

  • ...

I Golden State Warriors hanno sconfitto 4-0 i Cleveland Cavaliers nelle Finali Nba 2018, diventando campioni per la seconda volta consecutiva. Ma quali sono le squadre più titolate della storia Nba? Con questo successo, il team di Oakland sale a sei campionati vinti, agganciando i Chicago Bulls al terzo posto della classifica all time. Restano irraggiungibili, per il momento, i Boston Celtics - con 17 titoli - e i Los Angeles Lakers (16).

Kevin Durant e Stephen Curry.

Nella partita giocata la notte del 9 giugno, i campioni uscenti hanno vinto 108-85 in casa dei rivali e hanno così fissato il punteggio sul 4-0. Grande delusione in casa dei Cavaliers dove ci si attendeva di più dalla serie finale, chiusa invece senza nemmeno una vittoria dopo aver condotto una stagione magnifica, trascinati da Lebron James. I Warriors hanno dominato fin dall'inizio e Cleveland ha cercato di inseguire, ma sempre con maggiori difficoltà, fino alla resa finale, e lo scarto del punteggio la dice lunga. Il successo di Golden State porta soprattutto la firma di Steph Curry, per lui 37 punti. Il titolo Mvp delle Finals lo ha conquistato Kevin Durant che ha messo a segno una tripla doppia da 20 punti, 12 rimbalzi e 10 assist.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso