Mondiali Di Russia 2018
Mondiali di Russia 2018
Russia Mondiali 2018
12 Giugno Giu 2018 1113 12 giugno 2018

Mondiali 2018 in tv: dove vedere Russia-Arabia Saudita

Fischio di inizio per il Mondiali Russia 2018. L'onore di inaugurare il torneo spetta ai padroni di casa. La squadra guidata dal ct Cherchesov sfiderà l'Arabia Saudita alle 17.00 (ora italiana) di giovedì 14 giugno nello stadio Luzhniki di Mosca

  • ...

La Russia se la vedrà contro l'Arabia Saudita nella prima partita di Russia 2018. Il calcio d'inizio è fissato per le 17.00 di giovedì 14 giugno allo stadio Luzhniki di Mosca. La partita sarà trasmessa in diretta tv in chiaro su Canale 5. Per gli abbonati Mediaset Premium sarà possibile vedere la partita anche su Premium Sport e Premium Sport HD, il match sarà disponibile anche in streaming su Premium Play.

Le qualificazioni di Arabia Saudita e Russia ai mondiali

La nazionale russa non ha dovuto affrontare nessuno girone di qualficazione per i mondiali. Come da tradizione infatti chi ospita i mondiali si risparmia il questo passaggio. L'Arabia Saudita invece ha dovuto affrontare le sei squadre del Girone B dell'Asian Football Confederation. Qui l'Arabia è arrivata seconda, con 19 punti in 9 partite, due punti sotto il Giappone. L'Arabia Saudita torna a qualificarsi al mondiale dopo aver mancato questo obiettivo nelle due ultime edizioni del torneo. La sua ultima apparazione risale infatti a Germania 2006 quando non era riuscita a passare il primo turno, arenandosi in fondo alla classifica del Gruppo H con un solo punto ottenuto grazie a un pareggio con la Tunisia.

Leggi anche: Tutti i convocati ai Mondiali 2018

I convocati dell'Arabia Saudita

Portieri
Al-Mosailem (Al-Ahli), Al-Mayouf (Al-Hilal), Al-Owais (Al-Ahli).

Difensori
Osama Hawsawi (Al-Hilal), Omar Hawsawi (Al-Nassr), Al-Harbi (Al-Ahli), Al-Shahrani (Al-Hilal), Motaz Hawsawi (Al-Ahli), Al-Breik (Al-Hilal), Al-Bulaihi (Al-Hilal).

Centrocampisti
Al-Jassim (Al-Ahli), Al-Shehri (Leganés), Al-Faraj (Al-Hilal), Al-Khaibri (Al-Hilal), Al-Dawsari (Villarreal), Al-Mogahwi (Al-Ahli), Otayf (Al-Hilal), Kanno (Al-Hilal), Al-Khaibari (Al-Shabab), Bahebri (Al-Shabab).

Attaccanti
Al-Muwallad (Levante), Al-Sahlawi (Al-Nassr), Assiri (Al-Ahli).

I convocati della Russia

Portieri
Akinfeev (CSKA), Gabulov (Bruges), Lunev (Zenit San Pietroburgo).

Difensori
Granat (Rubin Kazan), Kudryashov (Rubin Kazan), Kutepov (Spartak Mosca), Ignashevich (CSKA), Semenov (Akhmat Grozny), Smolnikov (Zenit San Pietroburgo), Fernandes (CSKA).

Centrocampisti
Gazinsky (Krasnodar), Golovin (CSKA), Dzagoev (CSKA), Yerokhin (Zenit San Pietroburgo), Zhirkov (Zenit San Pietroburgo), Kuzyaev (Zenit San Pietroburgo), Zobnin (Spartak Mosca), Samedov (Spartak Mosca), Anton Miranchuk (Lokomotiv Mosca), (Villarreal).

Attaccanti
Dzyuba (Arsenal Tula), Aleksey Miranchuk (Lokomotiv Mosca), Smolov (Krasnodar).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso