Germania
Sport
27 Giugno Giu 2018 1815 27 giugno 2018

Germania fuori dal Mondiale, la maledizione dei campioni in carica

I tedeschi eliminati dopo l'umiliante 0-2 con la Corea del Sud. Si ripete lo stesso canovaccio delle ultime due edizioni, quando Spagna e Italia uscirono al primo turno. Proprio come la Francia nel 2002.

  • ...

La Germania esce dal Mondiale a testa bassa, sconfitta 2-0 dalla Corea del Sud nel match che avrebbe dovuto vincere a tutti i costi, complice il clamoroso tonfo del Messico con la Svezia. Un'eliminazione choc, che alimenta quella che alla vigilia qualcuno aveva già etichettato come la 'maledizione dei campioni del mondo'. Per la quarta volta nella ultime cinque edizioni, infatti, la squadra detentrice del titolo esce rocambolescamente al primo turno.

IL FLOP DELLA SPAGNA 2014. Era successo già nel 2014, con la Spagna del tiqui-taca clamorosamente estromessa da Olanda e Cile dopo essere riuscita a battere soltanto l'Australia.

ITALIA ULTIMA COME LA GERMANIA. Quattro anni prima, proprio come accaduto oggi per la Germania, era toccata all'Italia l'onta dell'eliminazione al primo turno con annesso ultimo posto, aggravata dalla presenza in un girone più che abbordabile, composto da Paraguay, Nuova Zelanda e Slovacchia.

LA FRANCIA UMILIATA DAL SENEGAL. A salvarsi, negli Anni 2000, soltanto il Brasile del 2006, fatto onorevolmente fuori ai quarti dalla finalista Francia. La stessa Francia che aveva rimediato una figuraccia colossale appena quattro prima, sconfitta all'esordio del Mondiale nippo-coreano dal Senegal delle meraviglie e ultima nel gruppo di cui facevano parte anche Uruguay e Danimarca con un misero punticino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso