Ministero Trasporti Ronaldo Juventus
11 Luglio Lug 2018 0827 11 luglio 2018

Il ministero dei Trasporti e la gaffe del tweet pro Cristiano Ronaldo

Sul profilo ufficiale del dicastero guidato da Danilo Toninelli compare un messaggio che celebra il colpo dei bianconeri. Rimosso dopo numerosi post di protesta.

  • ...

Nella giornata che ha visto l'Italia, calcistica e non solo, paralizzata dallo storico trasferimento di Cristiano Ronaldo dal Real Madrid alla Juventus, scivolone del social media manager del ministero dei Trasporti che, sul profilo del dicastero, ha prima condiviso e poi rimosso un post entrusiasta per lo sbarco in Italia di CR7.

SCUSE E POST RIMOSSO DOPO LE PROTESTE

A un certo punto, nella serata del 10 luglio sulla pagina del ministero guidato da Danilo Toninelli è comparso il messaggio «Che colpo non solo per la Juventus, ma speriamo, per il calcio italiano», accompagnato dal link al sito bianconero che ufficializzava la chiusura dell'affare. Dopo diversi minuti e centinaia di post di protesta il tweet è stato rimosso con poche parole di scuse: «Ci scusiamo per il tweet rimosso a causa di un banale scambio di account».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso