Semifinali Mondiali Pallavolo Italia Nazionale Femminile
Sport
16 Ottobre Ott 2018 1531 16 ottobre 2018

L'Italvolley in semifinale dei Mondiali donne contro la Cina

Per le Azzurre sconfitta indolore contro la serbia. Venerdì 19 ottobre ci toccano le asiatiche, oro olimpico 2016 a Rio de Janeiro. Scongiurata l'ipotesi di affrontare la bestia nera Olanda.

  • ...

Il penultimo ostacolo prima della vittoria al Mondiale femminile di pallavolo è costituito dalla Cina. Le Azzurre dell'Italvolley hanno conosciuto il loro avversario martedì 16 ottobre, dopo che le asiatiche - oro olimpico 2016 a Rio de Janeiro - hanno battuto l'Olanda 3-1 (23-25, 25-13, 25-18, 25-17) e vinto così il girone H. Per l'Italia nello stesso giorno è arrivata la prima (e indolore) sconfitta in Giappone. Le Azzurre, già qualificate e con diverse riserve in campo, hanno ceduto alla Serbia 3-1 (21-25; 19-25; 25-23; 23-25). Come l'Italia anche la Serbia era già qualificata alle Final Four di Yokohama. Le semifinali sono entrambe in programma venerdì 19 ottobre, alle 6.40 e alle 9.10 ora italiana. L'Italia ha così scongiurato l'ipotesi (almeno per ora) di incrociare la sua bestia nera, l'Olanda: contro di loro l’ultima battuta d'arresto è arrivata ai quarti di finale degli Europei del 2017, ma prima erano arrivati anche i tonfi alle Olimpiadi e nel torneo di qualificazione a Rio 2016.

PER L'ITALIA QUARTA SEMIFINALE DOPO IL 2002, 2006 E 2014

Per l'Italia può arrivare una medaglia a distanza di 16 anni e le ragazze di Davide Mazzanti fanno ben sperare dopo aver schiacciato le fortissime padrone di casa del Giappone in una partita vissuta sulle montagne russe (25-20, 22-25, 25-21, 19-25, 15-13) che le ha viste due volte avanti e per due volte riprese. Ma l'Italia non si è mai arresa grazie soprattutto a una monumentale Egonu capace di infilare 36 punti. Per le Azzurre si tratta delle quarta semifinale iridata della storia dopo il 2002, 2006 e 2014.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso