Brocchi Monza Berlusconi
Sport
22 Ottobre Ott 2018 1714 22 ottobre 2018

Primo ribaltone nel Monza di Berlusconi: Brocchi nuovo allenatore

Il Cav non perde tempo: a meno di un mese dall'acquisto del club brianzolo già un cambio in panchina. Marco Zaffaroni sollevato dall'incarico dopo tre sconfitte e due pareggi.

  • ...

Cristian Brocchi è il nuovo allenatore del Monza. A meno di un mese dall'acquisto del club brianzolo, il proprietario Silvio Berlusconi e l'amministratore delegato Adriano Galliani hanno deciso l'esonero di Marco Zaffaroni, che nel frattempo ha incassato tre sconfitte e due pareggi, dopo aver cominciato il campionato di Serie C con tre successi di fila.

BROCCHI RITROVA IL PATRON CHE LO LANCIO AL MILAN

Il cambio al timone è stato ufficializzato dal Monza con una nota sul proprio sito: «La S.S. Monza 1912 comunica di aver esonerato il Signor Marco Zaffaroni dalla conduzione della prima squadra, lo ringrazia per il lavoro svolto e gli augura i migliori successi professionali. La S.S. Monza 1912 comunica infine che da domani (23 ottobre, ndr) la squadra sarà allenata dal signor Cristian Brocchi, al quale dà il benvenuto e un forte in bocca al lupo». L’ex Milan ritrova Berlusconi che lo lanciò alla guida dei rossoneri nell’aprile 2016, prima di sedersi sulle panchine di Brescia e Jiangsu Suning, senza grandi acuti. Ora il tecnico è atteso ad un compito importante: sfatare una maledizione che sembra accompagnare la squadra brianzola, ancora senza successi da quando il Cav ha preso le redini della società.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso