Lindsey Vonn Ritiro Cortina

Lindsey Vonn pensa al ritiro immediato

La sciatrice americana, alla sua ultima stagione, spiazza tutti dopo il supergigante di Cortina: «Potrebbe essere stata la mia ultima gara».

  • ...

Un salto di porta e una vittoria di quella che, ormai è evidente, è a tutti gli effetti la sua erede designata. Potrebbe essersi chiusa così la carriera di Lindsey Vonn, che al termine del Super-G di Cortina d'Ampezzo vinto da Mikaela Shiffrin, ha annunciato la possibilità di un ritiro immediato. A Cortina Vonn non è riuscita ad arrivare al traguardo, pagando le insidie di una pista molto difficile e le condizioni atletiche precarie e un fisico ormai logorato dagli infortuni (l'ultimo a un ginocchio nel mese di novembre).

ULTIMA VOLTA A CORTINA

«Potrebbe essere stata la mia ultima gara», ha detto la sciatrice americana stupendo tutti in un'intervista alla rete televisiva austriaca ORF. Le ginocchia fanno male, i risultati non sono all'altezza e la sensazione di non poter più essere competitiva come un tempo alimenta i dubbi. Di certo c'è che quella di domenica 20 gennaio 2019 è stata l'ultima volta di Lindsey sulla pista di Cortina. Alla fine della sua gara, l'americana è stata omaggiata con un mazzo di fiori dalla collega italiana Sofia Goggia, campionessa olimpica della discesa libera, cresciuta nel suo mito e al momento ferma per infortunio.

UNA CARRIARE STRAORDINARIA

Quella di Lindsey Vonn rimane una carriera straordinaria, con un oro olimpico, due titoli mondiali, quattro Coppe del Mondo generali, otto di discesa, cinque di supergigante, tre di combinata. In totale l'atleta di Saint Paul (Minnesota), che ha compiuto 34 anni il 18 ottobre del 2018, ha conquistato 82 vittorie in Coppa del Mondo, 4 in meno rispetto a Ingemar Stenmark, che sperava ancora di poter raggiungere. A inizio stagione aveva annunciato che sarebbe stato il suo ultimo anno da atleta, a prescindere dall'eventuale conseguimento del record. Ora l'addio potrebbe essere addirittura anticipato. Mikaela Shiffrin, 54 vittorie in Coppa del Mondo e 24 anni ancora da compiere, ne ha già raccolto il testimone.

20 Gennaio Gen 2019 1359 20 gennaio 2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso