Lione Barcellona Champions League

Il Lione non parte battuto contro il Barcellona in Champions

In Ligue 1 è primo per tiri a partita (17,2), secondo nel possesso palla (58,3%), terzo per dribbling tentati (10,8) e passaggi riusciti (85,6%). Nei gironi ha sconfitto il City. Ecco perché Messi rischia.

  • ...

La sfida contro il Lione per il Barcellona di Ernesto Valverde potrebbe rivelarsi insidiosa. I francesi in questa stagione hanno battuto il Manchester City (2-1 all’Etihad) e di recente hanno inflitto al Paris Saint-Germain la prima e unica sconfitta in campionato. L’allenatore Bruno Génésio, lionese di nascita e una carriera passata quasi tutta nell'Olympique, predica un calcio fatto di possesso veloce e verticalizzazioni, con pressing immediato dopo la palla persa per riconquistarla in fretta. In Ligue 1 i francesi sono terzi in classifica e giocano un calcio molto offensivo: primi per tiri a partita (17,2 contro i 15,2 del Psg), secondi per possesso palla (58,3%), terzi per dribbling tentati (10,8) e percentuale di passaggi riusciti (85,6%).

Nel 2016 la dirigenza ha rivoluzionato la squadra vendendo capitan Maxime Gonalons e le stelle Alexandre Lacazette e Corentin Tolisso, puntando su un gruppo di giovani talenti e sul rilancio di Memphis Depay dopo l’esperienza in chiaroscuro allo United. Oggi il Lione ha dei singoli dal futuro sicuramente luminoso, come i due centrocampisti centrali Tanguy Ndombélé e Houssem Aouar (22 e 20 anni) e soprattutto Nabil Fekir, 25 anni, campione del mondo con la Francia e stella della squadra, che tuttavia deve saltare la partita l’andata per squalifica.

UN'ESUBERANZA FISICA CHE PUÒ CREARE PROBLEMI AI BLAUGRANA

Complice un periodo non semplice per il Barcellona - tre pareggi consecutivi prima della sofferta vittoria per 1-0 sul Valladolid - l’esuberanza fisica e tecnica del Lione potrebbe causare non pochi problemi ai blaugrana, un po’ com’era successo al Real Madrid contro l'Ajax. Se a differenza degli olandesi gli uomini di Génésio sfrutteranno le occasioni da gol, l’esito di questo ottavo di finale potrebbe essere tutt’altro che scontato.

19 Febbraio Feb 2019 1715 19 febbraio 2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso