Adriana Belotti

Adriana Belotti, classe '77, psicologa e mediatrice dei conflitti di formazione, "matta" di professione, collabora con Lettera43.it dal 2013, scrivendo pezzi di natura autobiografica e di opinione sul mondo della disabilità. Scrivo a chi non ha ancora capito che avere una disabilità non è una sfiga individuale e che "disabile" è chi lo pensa, a chi non guarda alla persona ma allo stereotipo di una categoria, agli abili e ai disabili vittime di questo pregiudizio, ai politici che un pò ci credono (che i disabili siano sfigati) e lo dicono e un pò ci credono ma lo mascherano dietro a retoriche false.