Fabiana Giacomotti

Fabiana Giacomotti, giornalista e scrittrice, si è specializzata in letteratura francese del Secondo Ottocento. Annunciatrice televisiva e conduttrice radiofonica negli anni dell'università, ha iniziato la carriera giornalistica a Espansione e Il Giornale. Successivamente ha lavorato per ItaliaOggi, dove ha sviluppato la sezione “Media, marketing & pubblicità”, ed è stata inviato speciale de Il Mondo, Capital e Io Donna, quindi vicedirettore di Amica (settimanale). Ha diretto il mensile Luna, il quotidiano MfFashion-Milano Finanza e sviluppato e diretto il sistema multimediale in italiano e in inglese Fashion Illustrated, destinato alla fashion community internazionale. Scrive per Il Foglio e ha una rubrica su Lettera43.it , Sette, Maxim e Ulisse. Dal 2006 insegna Scienze della moda e del costume all'Università di Roma “La Sapienza”, dove ha progettato anche il sito e la web community “modasapienza.it”, laboratorio di scrittura, informazione e ricerca per gli studenti e i docenti del corso di Scienze della Moda e del Costume. Nel 2012 ha ideato e curato con il costumista Alessandro Lai per la Fondazione Musei Civici di Venezia la mostra “Trame di Moda. Donne e stile alla Mostra del Cinema di Venezia” e il catalogo, in italiano e in inglese, per Silvana Editoriale. Per la Rai ha curato nel 2011 il progetto di formazione “Incontri di stile”, declinandolo anche in un programma televisivo in cinque puntate per Rai5, e nel 2012 uno speciale televisivo tratto dalla mostra “Trame di moda” in un programma andato in onda sempre su Rai5. Nel 2014 ha curato la sezione “costume” della mostra itinerante “1924-2014. La Rai racconta l’Italia” e per Rai Eri il saggio La tv alla moda. Stile e star nella storia della Rai. A ottobre 2014 ha curato, insieme con Duccio Forzano e Massimo Bernardini, la mostra "I Promessi Sposi 2.0", in corso presso il Museo di Palazzo Morando, a Milano, e il relativo catalogo. Ha pubblicato saggi e studi, fra cui "La moda è un romanzo. Stile ed eleganza nei capolavori della letteratura", ma anche testi a larga diffusione, di cui l'ultimo è La milanese chic. Guida alla città dello stile, edito da Baldini Castoldi, di cui sono uscite due edizioni in Italia, ora diffuso anche all’estero.