All review
3 Gennaio Gen 2014 0726 03 gennaio 2014

Chi è “ La creatura del desiderio “ di Andrea Camilleri ?

  • ...

Alma Maria Schindler, nota anche come Alma Mahler (Vienna, 31 agosto 1879 – New York, 11 dicembre 1964), è stata una compositrice e pittrice austriaca. Considerata la più bella ragazza di Vienna ha avuto numerosi matrimoni e numerosi amanti stimolando anche le fantasie di molti artisti di ogni epoca . Basta ascoltare la canzone 'Alma' del compositore e comico americano Tom Lehrer, oppure ammirare il quadro “ La sposa del vento “ realizzato dal suo struggente amante Oskar Kokoschka nel 1914 fino alla prossima lettura del libro di Andrea Camilleri in libreria dal 3 gennaio 2014 dal titolo “ La creatura del desiderio “.

Alma Mahler Schindler era figlia del noto pittore paesaggista Emil Jakob Schindler e di Anna von Bergen. Crebbe in un ambiente artistico molto stimolante conoscendo e frequentando i più grandi artisti della Secessione viennese, fra i quali Gustav Klimt, il primo dei suoi prestigiosi e numerosi amanti. Negli anni seguono altre relazioni, le più importanti delle quali con il direttore teatrale Max Burckhard ed il compositore Alexander von Zemlinsky. Il 9 marzo 1902 Alma va in sposa al famoso compositore Gustav Mahler , un matrimonio che dura pochi anni , fino al 1911 quando il compositore si ammala gravemente e muore.Dopo la morte di Mahler, Alma non cercò subito il suo antico fidanzato Walter Gropius ed anzi negli anni 1912-1914 ebbe la sua più tormentata e tumultuosa esperienza sentimentale con il giovane pittore Oskar Kokoschka che, completamente perso a sua volta in questo turbine amoroso, creò proprio in quel periodo alcune fra le sue opere più importanti, su tutte “La sposa del vento”. A testimonianza della passione travolgente che i due vissero, si narra di un curioso episodio: quando Alma uscì definitivamente dalla vita dell'artista, il depresso e possessivo Kokoschka, per alimentare il suo inconsolabile ricordo, convisse per lungo tempo con una curiosa bambola con le fattezze di Alma fatta creare da un artigiano di Monaco di Baviera.La grande tela, risalente al 1914, rappresenta la fine del travolgente e tormentato rapporto d'amore che, per oltre due anni, aveva legato l'artista ad Alma Mahler.

Questa è la storia d'amore fatta di eros e sensualità, tumultuosa , piena di colpi di scena , fughe , lettere e gelosie che ha ispirato il grande romanziere Andrea Camilleri a scrivere il suo ultimo libro “ La creatura del desiderio “ .

Correlati