All review
27 Novembre Nov 2018 1251 27 novembre 2018

Al Teatro Comunale di Pietrasanta “Il fu Mattia Pascal” nel nuovo adattamento di Daniele Pecci

  • ...

Parte la nuova stagione del Teatro Comunale di Pietrasanta con “Il fu Mattia Pascal”, che giovedì 29 novembre alle ore 21.00 inaugurerà il cartellone 2018-2019 organizzato e promosso da Fondazione Versiliana con la consulenza artistica dello Studio Martini e con la collaborazione di Fondazione Toscana Spettacolo.
''Il Fu Mattia Pascal'' approda al Teatro Comunale di Pietrasanta nel nuovo adattamento di Daniele Pecci, firmato per la regia da Guglielmo Ferro, direttore artistico del Quirino di Roma e figlio dell’attore Turi Ferro, grande interprete di Pirandello e con le scene mobili di Salvo Manciagli.
Interpreti :
DANIELE PECCI, ROSARIO COPPOLINO, MARIA ROSARIA CARLI,GIOVANNI MARIA BRIGANTI, ADRIANO GIRALDI, DIANA HÖBEL, MARZIA POSTOGNA E VINCENZO VOLO
adattamento : DANIELE PECCI, GUGLIELMO FERRO
scene SALVO MANCIAGLI
costumi FRANÇOISE RAYBAUD
musiche MASSIMILIANO PACE
regia GUGLIELMO FERRO

Daniele Pecci

La trama :

Mattia Pascal vive a Miragno, immaginario paese della Liguria. Il padre gli ha lasciato una discreta eredità, che presto va in fumo per colpa dell’amministratore, Batta Malagna (Adriano Giraldi). Per vendicarsi, Mattia ne compromette la nipote Romilda, che poi però è costretto a sposare, ritrovandosi anche a convivere con la suocera, che lo disprezza. La vita familiare è un inferno, l’impiego umiliante. Mattia decide così di fuggire per tentare una vita diversa.
Lo spettacolo si apre proprio con Mattia Pascal nella biblioteca, dopo il suo rientro a Miragno. Ripercorre le proprie vicissitudini insieme a Don Eligio (Rosario Coppolino) ,un prete con cui si occupa della biblioteca.

Per informazioni Tel. 0584/265733 - 0584 265777

Correlati