Ambiente: il futuro dentro e fuori di noi
7 Agosto Ago 2018 1012 07 agosto 2018

Corrado Clini apre l’International Summer School “Environment” dell’Università Tsinghua di Pechino

  • ...

L’ex ministro dell’Ambiente, Corrado Clini, ha aperto oggi l’International Summer School “Environment” dell’Università Tsinghua di Pechino, la più importante università della Cina, che ha formato i leader cinesi degli ultimi decenni.

Partecipano alla Summer School i laureati provenienti da 18 Paesi del mondo, tra cui Australia, Corea del Sud, Giappone, India, Indonesia, Pakistan, Russia, Thailandia e Stati Uniti. L’International Summer School si svolge nel Sino-Italian Eco Efficient Building, un progetto del Ministero dell’Ambiente italiano che costituisce ancora oggi – dodici anni dopo la sua inaugurazione – un modello per l’edilizia eco efficiente della Cina.

Nel suo intervento di apertura, Corrado Clini ha sottolineato il rilievo della Cina di oggi nelle strategie e nelle politiche globali per la protezione dell’ambiente: “Gli investimenti cinesi per lo sviluppo delle energie pulite sono i più elevati al mondo, l’industria dell’auto elettrica è all’avanguardia, mentre il recente blocco delle importazioni di rifiuti di plastica sta provocando una trasformazione epocale nell’industria della plastica mondiale, con l’accelerazione degli investimenti per il riciclaggio e le bio plastiche degradabili”.

Alle sfide globali della plastica sarà dedicata la Lectio Magistralis che Corrado Clini terrà domani nell’ambito della Summer School.

Correlati