VoxLIBRI
6 Dicembre Dic 2017 1032 06 dicembre 2017

QUANDO CADONO LE STELLE: un libro stupendo di Gian Paolo SERINO

  • ...
Gian Paolo Serino
(scrittore, critico letterario)

Sinossi: Un attore famoso, alcolizzato e depresso in privato ma simbolo del «sogno americano» in pubblico, riceve una notizia personale che gli cambierà la vita per sempre. Il più grande artista del mondo, durante l’occupazione nazista, rende immortale la figlia della donna di servizio di un hotel su una spiaggia di Juan-les-Pins, in Francia. Un giovane scrittore newyorchese s’innamora della figlia di un Premio Nobel per la letteratura. Questa relazione lo sconvolgerà a tal punto da pubblicare uno dei libri più venduti al mondo. Un anonimo funzionario di una compagnia di assicurazioni si occupa di sicurezza sul lavoro. Conosce una cameriera in un bordello nel ventre nero di Praga e, grazie a lei, troverà il suo modo per salvare l’umanità.
Arrivato alla fine della sua vita, uno dei più grandi scrittori del Novecento si suicida con la canna di un fucile in bocca, mentre una ragazza vitale, chiassosa e ribelle alle regole rigide della sua famiglia, negli anni Quaranta viene sottoposta per volere del padre a un intervento di lobotomia frontale (Quando cadono le stelle, Baldini e Castoldi, pagg. 224, € 15)

Ambientazione: voto 7 - Il romanzo parla di alcuni personaggi famosi diventati idoli per tanti giovani (nella vita pubblica), ma un disastro (in quella privata). Epoche e vite differenti che si mescolano tra un set cinematografico e una strada di New York, tra la battigia di una spiaggia francese e una Praga lussuriosa. Un giro del mondo letterario permeato di sogni infranti e carezze malinconiche.

Personaggi: voto 9 - Non posso svelare i nomi dei personaggi di questo splendido romanzo, altresì, tenterò di fornirvi degli “aiutini”. Se vi dicessi… un pittore ispirato dalle facce “africane” e sbilenche, amante delle belle donne ed instancabile creatore di figli naturali? Un attore bellissimo, osannato, desiderato ma talmente depresso da scolarsi intere botti del miglior whisky americano in commercio? Uno scrittore eterno, capace di far volare chiunque con la sua “penna”, ma così angosciato dalla vita che decide di spararsi? O una donna, madre dell’uomo politico più carismatico del novecento, nata disabile e sottoposta a lobotomia? E' dura eh: leggete Quando cadono le stelle e capirete, oppure andate al MOMA di New York e troverete la risposta.

Scrittura: voto 9 (quasi 10) - Se passi la vita a leggere libri o a recensirli, non è detto che poi scrivi un capolavoro. A Gian Paolo Serino invece, è andata proprio così. Il suo libro è scritto talmente bene che quasi ti infastidisce: così secco ma fluido, così tosto e penetrativo, e così delicato quando approccia ai personaggi più deboli da strapparti qualche lacrima. Prova superata alla grande per Serino debuttante scrittore. Ad maiora semper.

Consiglio all’acquisto: SI, malinconicamente consigliato!!!

Per essere recensiti, scrivere a: redazione@voxlibri.it

Correlati