VoxLIBRI
6 Febbraio Feb 2018 1056 06 febbraio 2018

CONSIGLI LETTERARI Flash

  • ...
copertina libro

Dario Lastella – Titolo libro: MELA ROSSA - sinossi: L'idea di una catastrofe definitiva che possa mettere fine alle vicende del mondo e dell'umanità accompagna tutti noi da sempre. Abbiamo sentito parlare per anni della profezia Maya legata al 21 dicembre 2012 e l'autore, traendo spunto dal clamore suscitato dalla minaccia che giungeva dagli echi remoti della civiltà precolombiana, ha imbastito una storia corale che ritrae quattro diversi angoli del mondo: l'Italia, gli Stati Uniti, l'Argentina e la Mongolia. Leggendo si può riconoscere nell'autore fittizio più volte citato quale studioso di civiltà antiche e teorie astronomiche eterodosse, Geremiah Satchinov, un clone romanzato del celebre e realmente esistito Zecharia Sitchin, scrittore azero di grande successo, capofila della cosiddetta "teoria degli antichi astronauti", che vorrebbe l'umanità risultato di un esperimento di laboratorio di una razza di alieni provenienti da Nibiru, pianeta presente nella mitologia babilonese. Le vicende narrate divengono anche occasione per una riflessione sulla natura umana e mettono in luce la meschinità e la cecità de gestori del potere. Qual è la verità? Di chi fidarsi? C'è qualcuno a cui la minaccia della fine del mondo può far comodo? Il nemico dell'umanità è rappresentato dagli alieni, o è da se stessa che dovrebbe guardarsi?

copertina libro

I Demiurghi – Titolo libro: LEGIO M ULTIMA SFIDA ALL’IMPERO - sinossi: Si apre come una partita a scacchi, anzi all'antico gioco romano dei latrunculi, questo primo capitolo della saga dedicata alla Legio M Ultima. Due uomini si ritrovano ai lati opposti di una scacchiera a determinare le sorti dell'impero, in una partita decennale. Tra mosse scorrette e pedine sacrificabili, l'indomabile Azia Medea e il condottiero Elios, unico sopravvissuto di Atlantide, sfideranno imperi, magister e creature mitologiche, instaurando alleanze con uomini e dei. Il tutto sotto l'egida di Diocleziano, che trova in loro i degni guerrieri della Specula, un corpo militare speciale di cui la Legio M Ultima è il braccio armato.

copertina libro

Giusy Nisticò – Titolo libro: FILI DI PAROLE - sinossi: La poetica della Nisticò rappresenta quello sguardo che coglie l’essenza della vita, un voler esprimere una condizione particolare dell’anima, il bisogno e il desiderio di comunicare in maniera diversa da come si comunica nella vita di tutti i giorni. Uno stato individuale di turbamento, di commozione o di tendenza al gioco, all’ amore, alla gioia, attraverso lo strumento del linguaggio. Il desiderio di affrontare la parte oscura, sotterranea di se stessi e della propria psiche, o anima e di portarla alla luce. Ogni poesia è il dialogo prezioso, segreto con il proprio cuore, un viaggio in un mondo personale di emozioni profonde e di bellezza.

copertina libro

Roberta Natarelli – Titolo libro: VOLTO NASCOSTO. UNA DONNA SOTTO IL BURQA - sinossi: Versi sciolti e foto in bianconero rivolti al mondo femminile e alla violenza che spesso subisce non trovando la forza per ribellarsi. Il libro è riferito alle donne afghane in quanto è l'Afghanistan il luogo più pericoloso per nascere donne, ma è estendibile a tutte le donne che ogni giorno subiscono violenza e sono costrette a indossare il burqa, sia che esso si manifesti come un sacco nero con le finestrelle per gli occhi sia che esso si nasconda sotto la specie della sopraffazione, della paura, della schiavitù e dell'ignoranza. Quel burqa interiore che non permette loro di ribellarsi.

Correlati