9 Novembre Nov 2018 1151 09 novembre 2018

Licheni cosa sono

  • ...

Si vedono praticamente ovunque. Chiazze di vari colori che si trovano su alberi, sassi, muri, cemento, filo spinato, vetro. Qualunque superficie libera è un ottimo posto per trovare i licheni.

Cosa sono

I licheni sono una specie di pianta, un organismo, che si forma dal legame tra un'alga verde (o azzurra) ed un fungo. Questo legame è indissolubile perchè queste due piante vivono in uno stato simbiotico in cui avviene uno scambio di sostanze nutritive che consente loro di poter restare in vita.

Infatti il fungo è necessario all'alga verde perchè produce acqua e sali minerali, per contro l'alga verde produce gli zuccheri, grazie al processo della fotosintesi clorofilliana.

Leggi anche

Vari colori e varie tipologie di licheni

Sono varie le forme che possono avere i licheni. Infatti si possono trovare i licheni crostosi, fogliosi, fruticosi, composti. A questi si associano anche colori che possono essere giallo, rosso, arancio, grigio, nero e verde. Ricoprono ogni tipologia di superficie che trovano libera. I soli luoghi in cui difficilmente si possono vedere sono nelle città troppo sature di inquinamento, il quale non consente la sopravvivenza degli stessi licheni.

Alcuni licheni sono più diffusi e conosciuti rispetto ad altri.

Tra le molte varietà c'è il lichene delle renne così denominato perchè è un ottimo nutrimento per le renne. Ci sono poi licheni definiti barba di bosco o di larice per la particolare forma pendente che assumono tra i rami degli alberi di Conifere.

In Africa del Nord si può trovare il lichene della manna la cui particolarità risiede nell'istante in cui si stacca dalla superficie su cui vive, da qui rotola, assume la forma di leggerissime palline che il vento sposta e fa cadere donando un effetto di pioggia.

Si stima che esistano circa 13.000 specie di licheni, di cui almeno 2000 di queste specie sono presenti in Italia.

Leggi anche Kim Joung-un e l'omino degli gnocchi di lichene

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso