28 Novembre Nov 2018 1753 28 novembre 2018

Perchè il sale scioglie il ghiaccio

  • ...

Il periodo invernale oltre a correnti fredde e temperature spesso polari, porta con sè anche neve e ghiaccio. Bella da vedere la neve, sicuramente meno bella da vivere quando si trasforma in ghiaccio.

Eppure c'è un prodotto di uso comune in grado di far sciogliere gli strati di ghiaccio che si possono formare soprattutto sulle strade: il sale.

Cosa fa il sale a contatto con il ghiaccio

Il sale ha il potere di sciogliere il ghiaccio, questo perchè il sale ha la capacità di abbassare il punto in cui l'acqua tende a congelare e divenire ghiaccio. Difatti il sale quando entra a contatto con l'acqua, tende a scindersi in ioni che si legano così alle molecole d'acqua. Questo è utile nel caso in cui le temperature invernali arrivino a scendere sotto lo zero, punto in cui l'acqua tende a trasformarsi in ghiaccio. Ecco che la presenza del sale non consente l'avvio di tale processo.

Spargere sale durante l'inverno, soprattutto sulle strade, è utile quindi per evitare la formazione di ghiaccio che rende le strade pericolose e scivolose sia per gli automobilisti che per i pedoni.

Leggi anche "Perchè si butta il sale sul ghiaccio"

Quale tipo di sale spargere sulle strade?

Due sono i tipi di sale adatti per sciogliere il ghiaccio. Cloruro di sodio o di calcio ed il sale grosso che si utilizza in cucina.

Il cloruro di sodio o di calcio viene utilizzato soprattutto lungo le strade ed in caso di abbondanti nevicate con conseguente formazione di strati di ghiaccio, è il comune di appartenenza che fornisce i sacchi di sale ai cittadini che possono così utilizzarli per prevenire la formazione del ghiaccio.

Un altro sale che ha effetto maggiore sul ghiaccio è il classico sale grosso da cucina. Questo tipo di sale è utilizzato nel momento in cui sulle strade si siano già formate evidenti e pericolose lastre ghiacciate e abbondate neve.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso